Giornata missionaria mondiale: GIOVANI PER IL VANGELO

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 20 ottobre alle 21 nella chiesa di San Giuseppe a Reggio la veglia diocesana con i mandati

Quest’anno ci prepariamo ad una veglia missionaria davvero ricca di riconoscenza con una celebrazione presieduta dal Vicario generale, monsignor Alberto Nicelli, sabato 20 ottobre alle 21 nella chiesa di San Giuseppe, in via Rosselli a Reggio Emilia.
Papa Francesco così si rivolge ai giovani in occasione della Giornata Missionaria Mondiale 2018: “Ogni uomo e donna è una missione, e questa è la ragione per cui si trova a vivere sulla terra. Essere attratti ed essere inviati sono i due movimenti che il nostro cuore, soprattutto quando è giovane in età, sente come forze interiori dell’amore che promettono futuro e spingono in avanti la nostra esistenza”.
Alla luce di queste parole, quest’anno consegneremo il mandato per la missione in Albania a suor Maria Angelica Borraccino, della Congregazione Mariana delle Case della Carità; accoglieremo con gioia tra noi Diana Guidorizzi e Cristina Orlandini, rientrate da pochi giorni dal Madagascar. Ascolteremo la loro esperienza che avremo modo di conoscere meglio in altre occasioni; esperienza che va ad arricchire la nostra vita pastorale.
Saranno presenti tra noi Suor Grazia Lodi che rientra dall’Albania, dopo 6 anni di servizio nella Casa della Carità aperta nel 2012 nella diocesi di Sapa, e don Mark Shtjefni, parroco di Laç Vau Dejës, che con alcuni giovani albanesi ha accompagnato il rientro in Italia di suor Grazia, come segno di riconoscenza per il suo servizio.
Il Papa ci ricorda che Gesù Cristo si offre alla nostra libertà e la provoca a cercare, scoprire e annunciare il senso vero e pieno del vivere su questa terra.

Continua a leggere l’articolo di Pietro Adani su La Libertà del 17 ottobre

 

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento