Innovazione digitale, strategie del web marketing

Stampa articolo Stampa articolo

Tavola rotonda giovedì 18 ottobre al Tecnopolo organizzata da Lovemark

 In una società globale sempre più orientata al 4.0, come devono muoversi le aziende che nutrono obiettivi di crescita in termini di business e visibilità? Il passo in avanti per sviluppare il proprio potenziale, soprattutto in ambito B2B, si chiama “digital marketing” ed è quello che Lovemark, azienda con sede a Reggio Emilia e a Milano, sviluppa per i propri clienti sparsi in tutta Europa: analisi del mercato di riferimento e definizione delle strategie più efficaci per il raggiungimento di obiettivi personalizzati col massimo ritorno sull’investimento.

Per spiegare nella pratica come le aziende possono affrontare il cambiamento, Lovemark ha organizzato una tavola rotonda dal titolo “Innovazione digitale tra marketing, processi organizzativi ed innovazione di prodotto: prima, durante, dopo”, che si terrà giovedì 18 ottobre alle 17.00 al Tecnopolo di Reggio Emilia. Le case histories saranno raccontate da Barbara Bianchi (Ifoa), Cristina Carbognani (Area Broker & QZ Consulting), Isabella Bovero (Blulink), Luca Catellani (Lovemark), Matteo Saccardi (Ferri) e Vincenzo Guggino (IAP, Istituto Autodisciplina Pubblicitaria).

«Il futuro di un’azienda che vuole continuare a crescere non può esimersi – commenta Luca Catellani, CEO Lovemark – dall’adottare una strategia di digital marketing, che ancora oggi resta comunque uno strumento adottato in modo parziale, soprattutto per il B2B. Il nostro lavoro, che si distingue pertanto da quello delle web agency “tradizionali”, consiste nell’affiancare queste realtà identificando un obiettivo sul quale costruire una progettualità di attività digitali basate su competenze tecniche di software e applicative, ma anche su competenze di marketing avallate da dati e analisi».

La tavola rotonda si colloca nell’ambito della giornata “Digital Kit – Pills for your brand”, giornata “in pillole” con otto sessioni di lavoro, che per il secondo anno consecutivo Lovemark dedica a tutti i propri clienti. «Poiché paradossalmente siamo conosciuti in tutta Europa e ancora poco nella nostra città, questo è un modo per radicarci sul nostro territorio», racconta Catellani. «Le singole aziende racconteranno con quali strumenti e in che modo hanno affrontato il passaggio al marketing online dal punto di vista operativo e qual è il loro valore aggiunto oggi».

Lovemark svolge servizi di web marketing e di formazione aziendale nel settore digital. Certificata partner Google, nel 2017 è entrata a far parte della rete Interactive Advertising Bureau Italia nel campo della pubblicità digitale.

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento