Rubiera, concerto “Soli Deo Gloria”

Stampa articolo Stampa articolo
Il grande Magnificat di Vivaldi, diretto da Corrado Pessina, con le musiche per organo solo di Brahms e Boëly interpretate dalla giovane star parigina Camille Deruelle, saranno gli ingredienti del concerto rubierese di questo sabato 20 ottobre ore 21, con ingresso libero, nella Chiesa dei Santi Donnino e Biagio.
Con la presente sono a trasmettere qui sotto e negli allegati (locandina invito, programma di sala dettagliato e tre fotografie degli interpreti)  tutte le informazioni relative al concerto di Soli Deo Gloria 2018 che si terrà sabato 20 ottobre ore 21 Rubiera Chiesa dei Santi Donnino e Biagio Via Emilia Est.
 
Camille Deruelle: organo
Erica Rondini, Monica Bertolini: soprani
Josette Carenza: contralto
Giovanni Maria Palmia: tenore
Elena Turci, Fabio Ghizzoni, Federico Bigi: solisti a parti reali
Francesca Bertolani, Laura Zambianchi: flauti
Hernán Diego Loza: tiorba
Leonardo Pini: basso continuo
Cristina Fava: organo
 
Coro Vocinsieme, Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola di Reggio Emilia, Ensemble “Carl Orff”
 
Corrado Pessina direttore 
 
Ingresso libero
 
Il programma
 
Johannes Brahms
(1833-1897)
Prélude et fugue en sol mineur
O Welt ich muss dich lassen
Herzlich tut mich erfreuen
 
Alexandre Pierre François Boëly
(1785-1858)
Allegro moderato op. 18 n. 12
Fantaisie et fugue en si b majeur op. 18 n. 6
 
Antonio Vivaldi
(1678-1741)
Magnificat RV 610
 
 
Gli interpreti
 
 
Camille Déruelle, dopo aver conseguito il diploma d’organista da concerto è finalista nel concorso di Angers (concorso nazionale
2011 e concorso internazionale 2013). Ha avuto, come insegnanti, Éric Lebrun, Michel Bouvard, Jan Willem Jansen, Stephane Bois, Philippe Lefebvre, Christophe Mantoux ed altri ancora. Allo stesso tempo si perfeziona in pianoforte con Vincent Coq (pianista del trio Wanderer). Dal 2015 è docente d’organo, improvvisazione organistica e musica da camera presso il Conservatorio di Bry-sur-Marne. E’ inoltre direttore di coro nelle scuole elementari della città di
Parigi. È titolare dello storico organo monumentale Aristide Cavaillé-Coll della chiesa di Saint-Bernard de la Chapelle a Parigi. E’ presidente
dell’associazione Amis des Orgues de St-Bernard cui si occupa, in primo luogo, del restauro e della diffusione della musica sui due prestigiosi strumenti (organo monumentale e l’orgue de chœur, ovvero l’organo utilizzato nel contesto solista od accompagnatore e che sostiene l’assemblea). Come concertista partecipa a prestigiosi festival quali Les Heures d’Orgue di Chamonix e Toulouse les Orgues. Nel 2016 ha coprodotto un CD con le cantanti Audrey Bentley e Helena MercierMenachemoff.
Suona inoltre negli ensemble Venticello e Spirits Barock. La sua doppia formazione di organista e pianista la guida nel mantenere scambi permanenti con musicisti di tutte le discipline e di tutti gli strumenti; ciò le consente di rinnovarsi costantemente e di aprire i suoi orizzonti per repertori molto diversi.
 
L’Ensemble Carl Orff nasce nel 2004 all’interno della scuola di musica “Carl Orff” di Gattatico e all’associazione culturale “Amici della musica”; composta da insegnanti della scuola e diretta da Corrado Pessina fin dalla sua fondazione. Ha al suo attivo numerosi concerti in formazione con il Coro Vocinsieme e il coro della Cappella musicale di San Francesco da Paola di Reggio Emilia diretto dal M° Silvia Perucchetti. Francesca Bertolani, Laura Zambianchi flauti, Pancrazio De Gioia, Marinella Calderone clarinetti, Francesco Barezzi fagotto, Cristina Fava, Leonardo Pini continuo e Hernán Diego Loza tiorba.
 
Il coro Vocinsieme di Gattatico nasce nel 1989 a Praticello di Gattatico, piccolo paesino nel cuore della pianura Padana, in provincia di Reggio Emilia, dal desiderio di alcune persone di ritrovarsi per condividere la passione comune per il canto. Oggi come allora il coro è un gruppo di amici che si ritrova per cantare; è formato da 20 coristi ed è diretto da un team di maestri: M° Corrado Pessina (direttore, compositore e arrangiatore), M° Ilaria Cavalca (direttore, pianista accompagnatore e arrangiatore), M° Josette Carenza (tecnico vocale, voce solista). Il Coro Vocinsieme nasce come coro popolare ma negli anni ha affrontato diversi repertori e generi musicali. Da circa 10 anni
propone un programma di musica sacra (Vivaldi, Bach, Mozart, Saint-Saëns e altri autori) avvalendosi della preziosa collaborazione dell’Orchestra da Camera della scuola di musica “Carl Orff” di Gattatico con cui si è esibita in concerti sul territorio di Parma e Reggio. Oltre a numerose esibizioni nel Comune di Gattatico e nella provincia di Reggio Emilia il coro Vocinsieme ha eseguito importanti concerti e ha partecipato a rassegne in varie province italiane (Festival dell’Alta Pusteria, Bologna, Torino, Ferrara, Massa Carrara, Genova per citarne alcune) riscuotendo sempre grande simpatia e apprezzamento del pubblico. Nel 2011 si segnala la partecipazione del Coro alla rappresentazione dei “Carmina Burana” di C.Orff unitamente al coro dell’Istituto Musicale Pareggiato “A.Peri” di Reggio Emilia e al Coro dell’Università di Modena e Reggio, eseguita presso il Teatro Valli di Reggio Emilia sotto la guida del Maestro Marco Faelli. Nel 2014 il coro Vocinsieme si è esibito all’Arena di Verona nello spettacolo dal titolo “L’opera è… la grande bellezza” , un viaggio grandioso e suggestivo attraverso le musiche del Melodramma italiano, con il Maestro Massimo Zanetti direttore della Filarmonica “A. Toscanini” e di un coro di 150 elementi. Il coro Vocinsieme ha avuto inoltre l’onore di cantare in presenza del Presidente della Repubblica on. Carlo Azeglio Ciampi (nell’anno 2004) e del Presidente della Repubblica On. Giorgio, Napolitano (nell’anno 2011) in occasione delle loro visite al Museo Cervi di Gattatico. Monica Bertolini, Josette Carenza, Francesca Martelli, Chiara Tranchina soprani, Natasha Benassi, Simona Castagnetti, Ilaria Cavalca, Morena Maioli, Giliola Naccarato, Stella Prete contralti, Massimiliano Fontanelli, Davide Galimberti, Riccardo Mossini tenori, Walter Cugini, Stefano Magini e Antonio Scotto Di Clemente bassi.
 
Il Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola, con sede nell’omonima chiesa di Reggio Emilia e fondato nel 1995 dal Can. Prof. Don Guglielmo Ferrarini e dall’Organista Titolare e Maestro di Cappella Renato Negri, è attualmente diretto dalla musicologa Silvia Perucchetti. Composto da musicisti, appassionati e musicologi, attualmente il Coro si rivolge al repertorio del pieno Rinascimento ed è da 10 anni impegnato in un progetto di studio, trascrizione ed esecuzione concertistica di musiche polifoniche inedite di autori reggiani, spaziando dal canto gregoriano in uso presso le basiliche di Reggio Emilia nel Medioevo al ‘600 di Maurizio Cazzati. In 23 anni di attività ha tenuto concerti in innumerevoli centri emiliani e nelle basiliche più prestigiose di Venezia (S. Giorgio Maggiore, Vespri d’Organo), Brescia (S. Giovanni e S. Agata), Paola (inaugurazione del IX Festival Organistico Internazionale Città di Paola, CS), Cremona, Sesto San Giovanni (MI), Bologna(basilica di S. Martino e Rocchetta Mattei), Parma, Forlì (basilica di S. Mercuriale), Casalmaggiore, Fidenza e nel Duomo di Modena, collaborando fra gli altri con Monica Piccinini, Bruce Dickey, René Clemencic, il Coro del Friuli Venezia Giulia, Palma Choralis Gruppo di Ricerca & Ensemble di Musica Antica, il musicologo Cesarino Ruini e – nel 2016 – con il celebre organista Sergio Vartolo. Insieme al trombettista Simone Copellini e a Patrizio Ligabue (didjeridoo) nel 2017 ha debutatto Stylus phantasticus, un programma sperimentale che ‘contamina’ la polifonia con improvvisazione e sonorità nuove, dando nuova vita a tecniche compositive del passato.
 
Monica Bertolini, Sandra Bugolotti, Daniela Iotti, Orietta Morelli,
Silvia Perucchetti, Erica Rondini, Simona Ruffini e Elena Turci soprani
Dina Bartoli, Elsa Buratti, Alessandra Cavazzoli,
Cecilia Del Re, Morena Maioli, Cecilia Panciroli,
Maria Elisa Rinaldi e Laura Zambianchi contralti
Evans Atta Asamoah, Luca Caleffi, Massimiliano Fontanelli,
Ivan Meschini e Vanni Sacchetti tenori
Federico Bigi, Alberto Denti, Fabio Ori e Leonardo Pini bassi
 
 
La rassegna Soli Deo Gloria. Organi, Suoni e Voci della Città XIV edizione, Reggio Emilia, marzo – dicembre 2018, è promossa in collaborazione e con il contributo di
Comune di Reggio Emilia, Diocesi di Reggio Emilia – Guastalla: Ufficio Beni Culturali, Nuova Edilizia di culto; Museo Diocesano di Reggio Emilia – Guastalla.
 
Comuni di
Albinea
Bibbiano
Casina
Castelnovo ne’ Monti
Quattro Castella
Rubiera
Sant’Ilario d’Enza
San Martino in Rio
 
 

Ingresso libero

 
 
Direttore Artistico: Renato Negri
 
 
In collaborazione con:
 
Associazione Insieme per il Teatro di Reggio Emilia
 
Associazione Italiana Santa Cecilia
 
Associazione Clavicembalistica Bolognese
 
Biblioteca “Armando Gentilucci” dell’Istituto Superiore di Studi Musicali
 
di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “Achille Peri – Claudio Merulo”
 
BIEMSSF – Brescia International Early Music Summer School & Festival
 
BUS74
 
Centro Interculturale Mondoinsieme
 
Centro Studi Musica e Grande Guerra
 
Centro Islamico di Reggio Emilia
 
Comunità Ebraica Modena e Reggio Emilia
 
Confraternita del Santissimo Sacramento della Parrocchia di Rubiera eretta nell’Oratorio
 
della Santissima Annunziata
 
Dipartimento di Musica Antica di Brescia
 
EWMD
 
Famiglia Artistica Reggiana
 
Fondazione Solidarietà Reggiana
 
Istoreco Reggio Emilia
 
Museo degli Organi Santa Cecilia di Massa Marittima, Grosseto
 
Palma Choralis® – Research Group & Early Music Ensemble
 
Parrocchia Ortodossa Romena
 
Polo Culturale Cappuccini Reggio Emilia
 
Scuola Diocesana di Musica Sacra “S. Cecilia” di Brescia
 
Teatro del Cigno
 
Unione Campanari Reggiani
 
Venerabile Confraternita dell’Immacolata Concezione e di S. Francesco d’Assisi
 
 
 
Si ringraziano:
 
Lhoucine Bazine
 
Pierpaolo e Federico Bigi maestri d’organo e restauratori
 
Federico Braglia
 
Cristina Miriam Chiaffoni
 
Ivan Mario Cipressi
 
Alberto Denti
 
Matthias Durchfeld
 
Stefano Ferretti
 
Fabrizio Fiori
 
Alberto Frizzi
 
Ginetta Gallusi
 
Primo Iotti
 
Lorenzo Iotti
 
Ahava Katzin
 
Morad Laaouni
 
Carlo Lombardini
 
Fabrizia Magnani
 
Ferdinando Manenti
 
Cinzia Merletti
 
Giuliana Montanari
 
Luigi Montanari
 
Ali Nowroozi
 
Franco Orlandini
 
Carlo Perucchetti
 
Silvia Perucchetti
 
Fausto Pizzocchero
 
Alessandro Ravazzini
 
Mohamed Riyad
 
Olga Sassi e Francesco Giudici
 
Alberto Sermoneta
 
Adriana Silvia Serena
 
Fabio Tasselli
 
Antonio Vezzosi
 
Mohamed Youssef
 
Famiglia Boni Fontana
 
Famiglia Magnani
 
Famiglia Terenziani Codeluppi
 
Famiglia Ovi
 
Famiglia Pecorari
 
Famiglia Terrachini Sidoli
 
Famiglia Visconti Spallanzani
 
Casa Musicale Del Rio
 
 
Per informazioni:
 
 
 
 
Comune di Reggio Emilia
 
Servizo Servizi Culturali
 
tel. 0522 456249
 
 
 
Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla
 
Ufficio Beni Culturali, Nuova Edilizia di culto
 
tel. 0522 1757930
 
 
 
Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “A. Peri – C. Merulo”
 
Sede “Achille Peri” di Reggio Emilia
 
tel. 0522 456782
 
 
Reggio Iniziative Culturali
 
tel. 0522 420804
 
 
 
 
Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento