Palazzo dei Musei: Reggio Emilia partecipa alla ‘Giornata nazionale delle famiglie al Museo’

Stampa articolo Stampa articolo

MUSEI CIVICI — DOMENICA 14 OTTOBRE REGGIO EMILIA PARTECIPA ALLA GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO. IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE RUOTA INTORNO AL TEMA ‘PICCOLO MA PREZIOSO. PILLOLE DI SCIENZA, ARTE E ARCHEOLOGIA PER CRESCERE AL MUSEO‘, TRA LABORATORI, LETTURE E SPETTACOLI

Domenica 14 ottobre, a Reggio Emilia e in tutta Italia, si svolge la sesta edizione di F@mu, la Giornata nazionale delle famiglie al museo: un’occasione in cui poter godere dei musei in modo speciale, in cui tutti possono giocare e imparare, con attività didattiche, laboratori, spettacoli e scoperte tra le collezioni, legati da un tema ispiratore e conduttore a misura di famiglie. L’iniziativa, patrocinata dal ministero dei Beni e delle Attività culturali-Turismo (Mibact), coinvolge in contemporanea oltre 700 musei sul territorio nazionale, con attività dirette alle famiglie, tra cui laboratori, giochi a tema e attività dedicate a questo importante appuntamento. Quest’anno, inoltre, cade nel fine settimana dedicato all’Open Day di EnERgie Diffuse, la “Settimana di promozione della cultura in Emilia Romagna” che vuole celebrare l’Anno Europeo del Patrimonio culturale.

Per questa sesta edizione, il cui tema è ‘Piccolo ma prezioso. Pillole di Scienza, Arte e Archeologia per crescere al Museo’, l’immagine guida scelta dai Musei Civici di Reggio Emilia è un cuore, un piccolo cuore intagliato in una pietra preziosa, appartenente alla collezione dello scienziato Lazzaro Spallanzani. Un cuore che batte forte e diffonde energia fatta di pensieri, valori, aperture che fanno crescere. Un cuore che è il testimone del passaggio alle generazioni future di un’eredità condivisa e affettuosamente custodita.

L’impegno dei Musei civici di Reggio Emilia nell’ambito educativo si sviluppa soprattutto nella relazione con le scuole, che ogni anno partecipano ai progetti didattici con oltre 23.000 ragazzi. Ma i Musei civici si pongono come obiettivo prioritario anche quello di coinvolgere il pubblico delle famiglie, attraverso progetti e iniziative finalizzati ad avvicinare adulti e ragazzi a questo luogo denso di significati e in cui l’apprendimento può prendere anche la forma del gioco, della fiaba, della suggestione.

È per questo che il progetto F@Mu, in piena armonia con la mission educativa dei Musei cittadini, è stato accolto fin dai suoi esordi con entusiasmo.

Dopo il grande successo riscontrato nelle scorse edizioni, che hanno visto la partecipazione di migliaia di visitatori, i Musei Civici propongono anche quest’anno un programma vivace con laboratori, esibizioni e spettacoli, tutti a fruizione gratuita.

La sesta edizione di F@Mu, inoltre, rappresenta per i Musei Civici di Reggio Emilia un momento pieno di significato poiché, nel 2018, festeggiano i 50 anni dell’attività didattica rivolta alle scuole. Lo staff educativo dei Musei Civici chiama per l’occasione genitori e bambini a sperimentare “pillole” di laboratori e di atelier didattici scelti tra quelli quotidianamente rivolti alle scuole. L’intento è di offrire a tutti la possibilità di scoprire e sperimentare le esperienze che ogni anno bambini e ragazzi del territorio vivono fra le collezioni di Palazzo dei Musei, Museo di Storia della Psichiatria, Museo del Tricolore e Galleria Parmeggiani.

L’iniziativa che prevede attività gratuite a ciclo continuo, un orario esteso ed il coinvolgimento di diverse tipologie di professionisti che sono chiamati a rendere speciale la giornata F@Mu, che diviene inoltre occasione per presentare alle famiglie la programmazione educativa museale dell’anno.

Il programma della giornata prevede laboratori tra quadri di Ligabue, scheletri preistorici e animali con superpoteri, ma anche esplorazioni in lingua inglese, narrazioni, giochi e uno spettacolo teatrale che coinvolgerà tutti i bambini all’interno di uno spazio speciale e davvero “prezioso”.

Per l’occasione i Musei civici osserveranno l’orario di apertura straordinaria: dalle ore 10 alle13 e dalle 15 alle 19.

Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2

0522 456816 Musei Civici di Palazzo S. Francesco, via Spallanzani, 1

musei@municipio.re.it

IL PROGRAMMA:

Apertura straordinaria: dalle ore 10 alle13 e dalle 15 alle 19

LABORATORI

ore 10.15, 12.15 e 16.30

Ligabue: il colore delle emozioni

Animali che diventano arte e abitano paesaggi fantastici – da 6 a 12 anni

ore 10.30, 15.15 e 17.15

Cinque sensi per esplorare la natura

Giochiamo con i sensi degli animali – da 3 a 7 anni

ore 10.45, 15.45 e 17.45

Alfabeti in viaggio

Esploriamo le scritture antiche tra pittogrammi, geroglifici e tavolette cerate – da 5 a 10 anni

ore 11 e 17

La scienza in cucina

Tra centrifughe, pentole a pressione e uova sode scopriamo la fisica intorno a noi – da 10 a 14 anni

ore 11.15, 15.30 e 17.30

Sulle note di Klimt

Creiamo composizioni armoniche tra forme e colori – da 5 a 10 anni

ore 11.30, 16.15 e 18.15

La vita in una goccia d’acqua

Andiamo a caccia dei minuscoli abitanti dell’acqua – da 6 a 12 anni

ore 11.45 e 16.45

Alla scoperta della preistoria

Tra scheletri, reperti antichi e animali totemici – da 6 a 10 anni

ore 16

Improvvisamente… SPETTACOLO!

Giochi interattivi di improvvisazione teatrale

GIOCHI e NARRAZIONI

ore 11.30

Didart si racconta

Letture e narrazioni fra libri illustrati – da 3 a 5 anni

dalle 15 alle 18

Safari in the Museum

Discover the animals! a cura di Lingua Point

ore 15.30

Didart si racconta

Letture e narrazioni fra libri d’artista – da 8 a 12 anni

dalle 10 alle 13

I doni di Colombo

Scopriamo i sapori e le storie di cibi esotici tra le atmosfere di altri mondi – da 5 a 14 anni

dalle 15 alle 19

Se fossi un bambino romano

Sperimentiamo i giochi antichi immergendoci nella Reggio romana in 3D con Oculus rift – da 5 a 14 anni

Verde, bianco e rosso

Il Tricolore ispira piccole e insolite creazioni – da 5 a 10 anni

Smart city

Costruttività e fantasia per immaginare la città del futuro – da 3 a 8 anni

Emotikit

“Quello che ti serve per esplorare un museo!” – a cura di Explò – Le Macchine Celibi

Merenda per tutti i bambini che hanno voglia di una pausa – ore 17.30

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento