Giornata Nazionale della Psicologia

Stampa articolo Stampa articolo

 “Ascoltarsi ed ascoltare: la persona al centro della propria vita”. Iniziative ed eventi a Reggio Emilia e provincia per tutto il mese di ottobre.

La cooperativa sociale Progetto Crescere promuove quattro incontri sul tema dell’ascolto e del benessere della persona e aderisce all’iniziativa “studi aperti”.

Il 10 ottobre di ogni anno ricorre la Giornata Nazionale della Psicologia, istituita per favorire il confronto e la sensibilizzazione sulle tematiche di cui si occupa la professione psicologica. Quest’anno, la comunità professionale degli psicologi italiani, attraverso l’Ordine Nazionale, ha voluto dedicare la Giornata al tema dell’ascolto, nella consapevolezza che l’ascolto di noi stessi e degli altri costituisce elemento imprescindibile per creare reti, sviluppare sinergie e per promuovere la coesione sociale. Il tema del 2018 è: “Ascoltarsi ed ascoltare: la persona al centro della propria vita”.

“Sempre più travolti dalle vicende della vita quotidiana – sostiene Maria Teresa Faccin, responsabile del Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia della cooperativa sociale Progetto Crescere – permettiamo alle emozioni di dirigere le azioni, pensiamo di essere protagonisti della vita e delle nostre scelte, invece spesso reagiamo in modo impulsivo agli eventi. Questo non ci rende nè liberi né tantomeno felici. Per trovare la serenità – continua Faccin – dobbiamo seguire la strada dell’ascolto. Guardando nel nostro intimo, superiamo le paure e le insicurezze e liberiamo le qualità personali che ci permettono di affrontare la vita con consapevolezza. Ascoltare se stessi e l’altro è una scelta, richiede coraggio, ma questo coraggio è sempre ripagato. Come psicologi sappiamo bene quanto sia difficile intraprendere questa via, tuttavia siamo consapevoli che questa sia la strada che conduce al benessere personale e relazionale”.

In occasione della Giornata Nazionale della Psicologia, a Reggio Emilia e provincia sono in programma diversi eventi che mirano a promuovere l’ascolto come strumento per lo sviluppo umano della persona. La cooperativa sociale Progetto Crescereaderisce all’iniziativa “studi aperti” e per tutto il mese di ottobre offre ai cittadini la possibilità di usufruire di un primo incontro gratuito di ascolto psicologico presso le proprie strutture. Inoltre, organizza a Reggio Emilia e Sassuolo quattro serate gratuite sul tema: “Le forme dell’ascolto: promuovere la capacità di ascolto di sé e dell’altro per raggiungere una migliore qualità della vita”.

 Il calendario degli incontri:

 

 03 ottobre 2018 – dalle 20.30 alle 22.00

Lo psicologo si racconta. Che cosa significa ascoltarsi e ascoltare la persona nella sua centralità.

Sede incontro: Progetto Crescere, Via Kennedy 17, Reggio Emilia

 10 ottobre 2018 – dalle 20.30 alle 22.00

L’ascolto del corpo e delle emozioni. La mindfulness come strumento di consapevolezza e benessere (esperienza pratica guidata).

Sede incontro Progetto Crescere, Via Kennedy 17, Reggio Emilia

 17 ottobre 2018 – dalle 19.30 alle 21.00 (segue aperitivo)

Neomamma e neopapà. Dalla gravidanza al primo anno di vita, una relazione che nasce dall’ascolto di sé e del bambino.

Sede incontro: Progetto Crescere, Via Polo 17/A, Sassuolo

 24 ottobre 2018, dalle 20.30 alle 22.00

Gli adolescenti e l’ascolto rifiutato. Le sfide dei genitori verso una nuova relazione.

Sede incontro: Progetto Crescere, Via Kennedy 17, Reggio Emilia

 Per informazioni ed iscrizioni:

tel: 0522 326028 – mazzaperlini@progettocrescere.re.it – www.progettocrescere.re.it

Numero posti limitato, iscrizione obbligatoria

 

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento