Tre sere sul dialogo cristiano-islamico

Stampa articolo Stampa articolo

Gli incontri si terranno in Seminario tra ottobre e novembre

Cari amici lettori, nei prossimi mesi di ottobre e novembre si svolgeranno presso l’aula magna del Seminario di Reggio tre serate sul tema del dialogo interreligioso con i musulmani. Vuole essere un momento prezioso di servizio reso alla nostra Chiesa, organizzato dalla Commissione per i rapporti con i musulmani della Diocesi, in collaborazione con la Scuola Teologica Diocesana. Vuole anche essere un momento per riflettere e interrogarci sul ruolo che noi cristiani dobbiamo assumere in quest’ora buia. Sono sotto gli occhi di tutti le continue ondate di xenofobia e razzismo che vengono alimentate ad arte con la paura dello straniero, la cui presenza dovrebbe impoverire drasticamente il nostro stile di vita. Si profetizzano invasioni e mancanza di lavoro per i nostri giovani cavalcando sentimenti di ostilità che paiono avere la meglio sul senso critico delle coscienze e contrastano l’innata propensione del nostro popolo all’accoglienza e ospitalità.

In queste tre serate avremo così la possibilità di assumere un certo quantitativo di anticorpi, che ci possano proteggere dall’intransigenza e ignoranza che caratterizza il tempo presente. Nella prima serata, giovedì 25 ottobre alle ore 20.45 don Valentino Cottini, preside del PISAI (Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica), ci parlerà dei possibili cammini di dialogo alla luce dell’esperienza e del contributo di padre Maurice Borrmans, grande precursore del dialogo islamo-cristiano.

Leggi tutto l’articolo di Adler Rituani su La Libertà del 26 settembre

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento