Patrimonio tessile della Ghiara: una raccolta fondi per restaurarlo

Stampa articolo Stampa articolo

In occasione del IV centenario dell’inaugurazione della Basilica della Ghiara (12 maggio 1619 – 12 maggio 2019) la Fabbriceria Laica del Tempio ha da qualche tempo dato avvio ai lavori di preparazione per le celebrazioni.
Si sono pertanto costituiti due comitati: uno scientifico, con lo scopo di progettare e strutturare le iniziative culturali, e uno promotore, con lo scopo di raccogliere fondi da destinarsi ai restauri, ai miglioramenti, alle pubblicazioni e a tutti gli eventi culturali collegati alle celebrazioni.

La città (e non solo) ha cominciato a rispondere positivamente agli appelli del Comitato promotore e già diverse realtà importanti del territorio hanno aderito alla raccolta fondi, tanto da poter già coprire interamente alcune importanti iniziative.

Paramenti liturgici
Per ciò che riguarda uno dei progetti più delicati, proprio per le qualità intrinseche dei materiali, si è pensato di coinvolgere direttamente la cittadinanza per renderla partecipe nella sua interezza di un intervento che rimarrà tangibile nel tempo. La scelta non è affatto casuale, ma intende legare per sempre la liberalità dei cittadini al patrimonio della Basilica.
Il progetto riguarda il restauro di alcuni paramenti liturgici completi e di una mitria.

Continua a leggere l’articolo di Elisa Bellesia su La Libertà del 5 settembre

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento