10 settembre: assemblee del clero nei nuovi vicariati

Stampa articolo Stampa articolo

Sacerdoti e diaconi rinnovano i rispettivi consigli dopo il riassetto del territorio diocesano. Lettera del Vicario generale

Da La Libertà del 5 settembre

Nella giornata di lunedì 10 settembre sono in programma le assemblee del clero (sacerdoti e diaconi) nei nuovi cinque vicariati della diocesi.

Consigli Presbiterale e Diaconale da rinnovare. Si indica una «terna»

“Come sapete – scrive il Vicario generale della Chiesa reggiano-guastallese monsignor Alberto Nicelli nella lettera di invito spedita ai confratelli – scopo di questo appuntamento, dopo la recente ristrutturazione dei Vicariati e le nuove nomine, è di procedere al rinnovo di importanti organismi di partecipazione quali i Consigli Presbiterale e Diaconale e soprattutto di presentare a monsignor Vescovo una «terna» di nominativi da voi indicati per la successiva nomina del vostro Vicario, adempimento che per la prima volta riguarda anche i diaconi”.

Luoghi e orari della convocazione fissata per lunedì 10 settembre

Ecco di seguito gli orari e le sedi delle convocazioni delle cinque assemblee di preti e diaconi in base ai nuovi vicariati. I dati sono tratti dalle lettere diramate dal Vicario generale:

Vicariato I “Urbano”: lunedì 10 settembre alle ore 20.30 presso il Centro pastorale “Sacro Cuore” (Baragalla), via Gilberto Baroni 1 a Reggio Emilia. Presiederà don Alberto Nicelli.
Vicariato II “Pianura”: lunedì 10 settembre alle ore 20.30 presso l’Oratorio “Cristo Re” di Novellara, piazza Cesare Battisti 2. Presiederà don Giovanni Rossi.
Vicariato III “Valle del Secchia”: lunedì 10 settembre alle ore 20.30 presso l’Oratorio “Don Milani” di Casalgrande, via Santa Rizza 2 (entrata dal bar a fianco della chiesa). Presiederà don Pietro Adani.
Vicariato IV “Val d’Enza”: lunedì 10 settembre alle ore 20.30 nella Sala Riunioni della parrocchia di Bibbiano, via Venturi 140. Presiederà don Daniele Moretto.
Vicariato V “Montagna”: lunedì 10 settembre alle ore 10 presso il Centro di spiritualità di Marola. Presiederà don Alessandro Ravazzini.

Gli incontri si apriranno con un momento di preghiera al quale farà seguito una presentazione del ruolo del Vicario e della “segreteria” che con lui collaborerà, composta dal presbitero e dal diacono che verranno eletti quali rappresentanti nei Consigli Presbiterale e Diaconale (rispettivamente da presbiteri e diaconi). Dopo un momento di confronto il clero di ogni Vicariato è chiamato a votare per indicare una terna da presentare al Vescovo per la nomina del nuovo Vicario.
Le assemblee si concluderanno con l’elezione del rappresentante dei presbiteri e dei diaconi nei nuovi Consigli Presbiterale e Diaconale. Monsignor Nicelli comunica che non è previsto il voto di delega.

“Data l’importanza di questo momento, da accogliere non come adempimento burocratico ma come occasione per favorire sempre più la comunione e la corresponsabilità del clero diocesano – conclude monsignor Nicelli – vi chiedo di dare assoluta priorità a questo appuntamento e vi ringrazio per l’attenzione e l’accoglienza che vorrete riservare a questo importante passaggio della vita diocesana”.

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento