Paderna fiorisce di vita religiosa

Stampa articolo Stampa articolo

Venerdì 7 settembre alle 21 lettura integrale del vangelo di Marco

La chiesa parrocchiale di Paderna nel mese di settembre ospita alcune iniziative religiose organizzate con la collaborazione dell’unità pastorale di Vezzano.
Il primo incontro è in programma per venerdì 7 settembre alle ore 21 con una serata dedicata alla lettura continua e integrale del vangelo secondo Marco che sarà anche accompagnata dalle note dell’organo.

La chiesa di Paderna è dedicata a san Michele. La festa quest’anno sarà celebrata sabato 29 settembre con la Messa alle ore 17. Precederà la festa un triduo di preghiere nelle serate di mercoledì, giovedì, venerdì (26-27-28 settembre) alle ore 20.30. In particolare giovedì 27 settembre, attraverso la lettura di testi e il canto del coro “Mundura” di Montalto, ci sarà la presentazione di san Michele nella Bibbia, nella tradizione cristiana, nella devozione e nel folclore.

Nella chiesa di Paderna, collocata nell’alto del cucuzzolo che anticamente ha visto la presenza di un castello e posta nel silenzio e nel verde della boscaglia circostante che occupa anche quei terreni che in passato erano coltivati, l’unità pastorale di Vezzano da alcuni mesi si ritrova per adorare la presenza di Gesù nell’Eucarestia, Pane di vita eterna, ogni prima domenica del mese alle ore 17.

L’unità pastorale di Vezzano, che comprende le parrocchie di Pecorile, Paderna, Montalto, Vezzano e La Vecchia, accoglie con gioia tutti coloro che vorranno condividere questi momenti di preghiera e di comunione fraterna che valorizzeranno anche la piccola comunità di Paderna.

Leggi tutto l’articolo di Matteo Barca su La Libertà del 29 agosto

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento