I pensionati della Fnp Cisl piangono Pompeo Soncini

Stampa articolo Stampa articolo

Aveva lavorato per una vita nella storica azienda Agricola dell’Istituto Zanelli, attiva sin dall’Ottocento, ora a Coviolo. Si è spento il 23 luglio Pompeo Soncini, 88 anni, per altro attivista Cisl.
“Un grande amico ci ha lasciato – commenta Adelmo Lasagni, segretario Fnp Cisl Pensionati Emilia Centrale – . Pompeo Soncini è stato per la Cisl e per i pensionati un iscritto e militante importante. Non ha mai voluto cariche, ma ha sempre accompagnato, consigliato, aiutato l’organizzazione a fare scelte di carattere politico e organizzativo coerenti con gli ideali fondanti la Cisl: la solidarietà, il valore del lavoro, una politica in favore della famiglia, il sostegno e la difesa delle persone più fragili e povere. Questo suo modo di essere attivo e presente, in controtendenza in un mondo dove conta solo l’apparire, l’Io invece del Noi, è stata la caratteristica della sua vita”.


“Mi raccontava spesso che da giovane – aggiunge Loris Cavalletti, segretario Fnp Cisl Emilia Romagna – era un dirigente della Coldiretti e che aveva avuto la possibilità di una grande carriera dirigenziale ma che aveva rinunciato per continuare un’azione locale, meno visibile e ma per lui più significativa e che gli permettesse, tra l’altro, di costruire una famiglia, a cui ha dedicato tutto il suo tempo e amore. Per me è stato una delle persone che più mi hanno aiutato a comprendere la realtà, a credere in veri valori ed a imparare dalle persone vere”. 
“Grazie Pompeo per la tua stima, aiuto e amicizia e che il Signore ti ricompensi e ti dia la gioia eterna che aspetta alle persone giuste”.
Pompeo lascia la moglie Paola, i figli Pierpaolo con Cristina, Riccardo e Sofia, Alessandra con Lorenzo, Samuele, Pietro ed Elena, Gianluca con Mariagrazia, Ilaria, Emanuele e Andrea. I funerali si svolgeranno mercoledì 25 partendo alle ore 10.30 dalle camere ardente dell’Arcispedale Santa Maria Nuova per la Chiesa parrocchiale di Rivalta. Al termine della funzione religiosa si proseguirà per il cimitero locale.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento