Confcommercio, nuove cariche provinciali

Stampa articolo Stampa articolo

Giovedì 28 giugno, presso la sede di Viale Timavo l’Assemblea provinciale di Confcommercio-Imprese per l’Italia Reggio Emilia hanno eletto i nuovi organi provinciali che guideranno per il quinquennio 2018-2023 l’associazione che rappresenta le imprese del commercio, del turismo e dei servizi.

La Giunta provinciale risulta costituita dal Presidente Donatella Prampolini Manzini, confermata per acclamazione, e i membri Alessandro Davoli, Luigi Davoli, Mitri Ficarelli, Giovanni Gazzetti, Rossana Gianferrari, Francesca Lombardini, Davide Massarini, Tiziana Menozzi, Emilio Montanari, Giovanni Pergreffi, Paolo Pignoli, Riccardo Pilati, Lorena Prandi, Luigi Rocca, Oriano Sacchetti, Monica Soncini, Aurelio Trevisi, Nadia Vassallo, Stefano Zanichelli. Il Collegio dei Probiviri è composto da Mirco Bertani, Matteo Campani e Mauro Canova mentre il Collegio sindacale è formato da Mario De Nuccio, Valentina Iori e Giovanni Massa.

«Per senso di responsabilità e visto che mi è stato richiesto da tutti i dirigenti che hanno lavorato al mio fianco in questi anni –spiega Donatella Prampolini Manzini- ho accettato di fare questo terzo mandato che però sarà caratterizzato dalla ricerca di un ricambio generazionale che possa garantire alla nostra associazione di continuare a crescere anche nei prossimi anni.»

«Ho preso in mano l’associazione nel 2009, quindi proprio all’inizio di questa crisi terribile» continua Donatella Prampolini Manzini: «Nonostante la congiuntura economica fosse veramente molto critica, grazie al team che ha lavorato con me, sia della struttura che dei dirigenti sindacali, siamo riusciti non solo a ristrutturare la nostra associazione con caratteristiche più consone a quello che chiedono oggi i nostri commercianti ma anche a patrimonializzarla comprando, per la prima volta da quando è nata Confcommercio, la sede in cui siamo: considero sicuramente l’acquisto della sede la cosa più importante di questi due mandati.»

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento