Volontari nel mondo orientati al servizio

Stampa articolo Stampa articolo

Terminato con frutto il corso formativo a Canali (Reggio)

“Ho nel cuore un desiderio che mi porta lontano”, cantava Jovanotti sognando l’Africa. E chissà dove porterà l’esperienza da poco terminata dei corsisti che hanno partecipato alla seconda sessione di “Volontari nel mondo” a Villa Borettini (Canali – Reggio), il corso di orientamento e formazione alla missione, al servizio e al volontariato internazionale, promosso da Reggio Terzo Mondo, Case delle Carità, Servi della Chiesa, Caritas diocesana e Centro Missionario Diocesano.
Quattro weekend in forma residenziale per conoscere esperienze missionarie diverse, condizioni di vita di altri popoli, scoprire altre culture e Paesi attraverso i racconti di quanti sono rientrati dalle missioni, ma anche per cominciare a vivere esperienze di servizio sul nostro territorio.

Il corso, infatti, è rivolto non solo a chi vuole partire, ma anche a chi desidera mettersi in gioco, prendersi il tempo per riflettere, vivere in comunità con altre persone, per entrare in relazione con realtà che troviamo sul territorio e approfondire le motivazioni che possono portare a scegliere di fare un’esperienza di missione.
“è certamente un corso per cuori assetati, desiderosi di conoscere e conoscersi, desiderosi di camminare”, ha detto una corsista dell’ultima sessione di quest’anno, terminata il 29 aprile scorso.

Continua a leggere l’articolo su La Libertà del 27 giugno

Pubblicato in Articoli

Lascia un commento