Notti in Fiera per l’inizio dell’estate reggiolese

Stampa articolo Stampa articolo

Con l’inizio dell’estate a Reggiolo arriva “Notti in Fiera”. L’iniziativa, che accende l’estate reggiolese, entra in scena nel weekend e proseguirà anche la settimana successiva con numerosi appuntamenti tra musica, artigianato e street food. Non mancheranno neppure i fuochi artificiali e una notte tutta dedicata allo shopping.

Si comincia venerdì 29 giugno, quando il centro di Reggiolo si riempirà di food truck.  Alle ore 19 apertura ufficiale di “Notti in Fiera”, in Piazza Martiri, con il sindaco Roberto Angeli. Alle ore 22 appuntamento musicale con “Iquid in town”. Sabato 30 giugno gli eventi continuano con la “5 miglia Matilde di Canossa”, che assegnerà il Trofeo Farmacia Pelizzoni. Alle ore 18.15 appuntamento con la gara podistica per bambini e adulti, ma per chi proprio non ha intenzione di indossare le scarpe da ginnastica le occasioni di intrattenimento di certo non mancheranno. Il centro storico del paese si animerà con occasioni di shopping e molto altro. Saranno attivi i food truck e la Pro loco cuocerà la pizza nei forni a legna allestiti per l’occasione. Alle ore 20 esibizione di ballo liscio con la Scuola “Social dance” con i maestri Marino e Alessandra. Alle ore 20.30, davanti al teatro, musica con il Corpo filarmonico “G. Rinaldi” in collaborazione con la Scuola “Tempo danza” di Reggiolo, una lunga esibizione che, dalle ore 21.30, porterà in scena Martin Iotti e la sua band tra musica e rock ‘n roll, “A spasso nel tempo” con lo show Crazy Ballet. Alle ore 23.30 concluderà la giornata di sabato un grande spettacolo di fuochi d’artificio che avranno come cornice la Rocca di Reggiolo. Le serate saranno anche allietate dalla presenza di “Iquid in Town”.

Domenica 1 luglio la festa non si spegne. Alle ore 18 “Il ritorno delle Rosse”, esposizione a cura del circolo ferraristi di Reggiolo “Lorenzo Bandini”. Alle ore 19 spettacolo della compagnia teatrale “Ròbaad Ca’ nòstra” con “Cappuccetto rosso… forse”. Alle ore 21 musica rock-pop con Revolution Band. Si prosegue lunedì 2 luglio alle ore 21 con lo spettacolo “Quand la fribra l’è forta” della compagnia dialettale di Gualtieri “La palanca sbusa”.

Martedì 3 luglio “Notte shopping” con i negozi aperti fino a tardi e le bancherelle degli hobbisti nelle strade del centro storico. Dalle ore 19.30 spettacolo del Mago Dorian. Alle ore 20 un evento curato da Mag Travel con la presentazione di un viaggio a Zanzibar con dj set di “Pantera nera”. Alle ore 20.30, alla libreria Miti e leggende, la presentazione del libro “Se la notte ti cerca” con l’autore Romano De Marco. Alle ore 21, in piazza Martiri, si balla con i ritmi latini al Festival latino americano by Danza Le Rose. Ancora danze alle ore 21.30 in via Matteotti con il ritmo country, alle ore 22, in piazza Martiri, “E allora tango” con le esibizione di Maria Elena Macchini. Alla stessa ora, in via Veneto, arriva la zumba e, in via Matteotti, “Simona’s band” interpreta le canzoni degli anni ’60. Alle ore 22.30 “I tamburi del Crostolo” in via Matteotti. Tante poi le occasioni per un aperitivo o una cena tra le numerose attività del centro reggiolese che propongono stuzzicanti occasioni per scambiare due chiacchiere in compagnia degli amici a tavola.

Giovedì 5 luglio alle ore 21, al Parco Salici, la presentazione del progetto vincitore del bando regionale “Reggiolo in cuffia”. Sabato 7 luglio alle ore 19.30 si festeggia il Santo Patrono, San Venerio con la processione. Seguirà l’inaugurazione di Corte Aurelia. Alle ore 21.30 un buffet proposto dalla Proloco. A seguire lo spettacolo musicale sull’aia Beach band. Per tutta la durata della fiera, nella tensostruttura di piazza Martiri, “Ti dono un quadro”, un’esposizione a cura del progetto strutture anziani e disabili del territorio.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento