Insieme per educare i piccoli

Stampa articolo Stampa articolo

Reggio: tutta rinnovata la scuola «Don Primo Carretti»

Domenica 10 giugno si è tenuta l’inaugurazione della scuola dell’infanzia “Don Primo Carretti” interessata recentemente da importanti lavori di ristrutturazione. L’intervento ha riguardato nello specifico il rifacimento completo della scuola con miglioramento sismico delle strutture, il rifacimento completo degli impianti e la costruzione di una nuova struttura per ospitare la cucina, rifatta secondo i più moderni standard normativi. (clicca qui per vedere tutte le foto)

L’investimento complessivo è stato di oltre 600.000 euro, finanziati grazie alla vendita di un terreno di proprietà della parrocchia, al contributo di Comune e Provincia di Reggio Emilia e alle offerte da parte delle famiglie della comunità, usufruendo dello strumento dello School Bonus.
La festa si è tenuta alla presenza del vescovo Massimo Camisasca e del sindaco Luca Vecchi. Hanno inoltre partecipato all’evento la presidente della Fism Sandra Rompianesi, l’assessore all’Educazione e Conoscenza Raffaella Curioni, l’assessore al bilancio Daniele Marchi e il consigliere comunale Gianluca Cantergiani.

Durante un momento iniziale di saluti e ringraziamenti a tutte le persone che hanno partecipato attivamente alla buona riuscita del progetto di ristrutturazione, le autorità cittadine hanno ribadito l’importanza di una continua sinergia tra le istituzioni al fine di garantire a tutti i bambini del territorio la possibilità di accedere al servizio scolastico. Avere la possibilità di educare in un ambiente bello e funzionale deve essere uno stimolo al lavoro e lo deve agevolare.

Leggi tutto l’articolo di Letizia Iori su La Libertà del 20 giugno

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento