CSI nuoto, bis regionale

Stampa articolo Stampa articolo

La società «Ober Ferrari» prima classificata in vasca

Erano circa 200 gli atleti presenti all’impianto Calypso di Bibbiano per l’ultima prova del circuito regionale di nuoto promosso dal Centro Sportivo Italiano. Complice la bella giornata e l’apertura della distesa estiva, la manifestazione ha concluso nel migliore dei modi la tornata di gare. C’era tantissimo pubblico: familiari e bambini hanno preso d’assalto l’impianto natatorio scoperto, appena riaperto per la stagione estiva, facendo da cornice alle gare del mattino, quando sono scesi in acqua gli atleti degli 800 stile libero, e del pomeriggio, quando hanno gareggiato gli altri.

Il Csi Nuoto Ober Ferrari di Reggio Emilia (foto), società più numerosa iscritta all’ultima prova, con circa 40 atleti, ha iniziato subito a vincere medaglie.

Il Csi Nuoto Ober Ferrari termina il circuito con un alto numero di campioni regionali di categoria – risultati dalla somma dei punti guadagnati in questa e nelle quattro prove precedenti – e soprattutto porta nella sede reggiana di via Agosti, per il secondo anno consecutivo, la coppa della prima squadra classificata nella classifica regionale a squadre: oltre 2.000 punti segnano il netto distacco fra la prima società e le altre 2 salite sul podio, Tricolore ASD e Eden Sport.

Continua a leggere tutto l’articolo di Lorenzo Chierici su La Libertà del 13 giugno

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento