Canossa: i bambini interpretano il paesaggio

Stampa articolo Stampa articolo

 Martedì 5 giugno si è svolto in Teatro a Canossa la presentazione della mostra “Camminando tra i colori” …ovvero come i bambini leggono e interpretano il paesaggio.

Progettata e proposta dalle insegnanti della Scuola Primaria di Monchio delle Olle, nel comune di Canossa: Elide Balestrazzi insieme a Sabina Marconi hanno condotto i bambini in questa esperienza grafico-pittorica coinvolgendoli e promuovendo questa bella mostra degli elaborati artistici. L’osservazione diretta del colore e delle forme nell’ambiente naturale è stato il filo conduttore di questo Progetto.

Una mostra degli elaborati allestita con cura valorizzando ogni singolo disegno o rappresentazione, che è stata presentata ai genitori insieme ai bambini stessi nel Teatro Comunale dove hanno presenziato oltre alle insegnanti anche Legambiente Val d’Enza, Legambiente  Val termina e l’assessore all’Ambiente Mara Gombi.

Clizia Ferrarini di Legambiente Val d’Enza ha ricordato quanto è importante il contatto con l’ambiente esterno, le uscite sul territorio per osservare gli alberi, la natura e tutto l’ambiente che ci circonda, visto che il nostro territorio è ricchissimo di bellezze naturali.

Argomento ripreso anche dall’assessore all’Ambiente che ha ricordato quanto sia importante lo stimolo e il supporto degli adulti nella relazione bambino e ambiente, tutta la comunità diventa una comunità educante nel rispetto degli altri, dell’ambiente e delle diversità.

Al termine i bambini sono stati “rapiti ” dal racconto fantastico di Sabina Marconi accompagnata dalla musica del violino di Elisa Giordanella.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento