Calcetto in diocesi? è in arrivo il «Parrocchiale»

Stampa articolo Stampa articolo

Scusate se ci permettiamo di scomodare il grande filosofo tedesco Bernhard Welte (1906-1983) che in un gustoso libretto dal titolo Filosofia del Calcio ricordava che “nel calcio ogni singola partita viene giocata come se fosse l’unica ad avere senso e a darsi come significativa. Eppure il gioco viene continuamente ripetuto e ogni volta è ugualmente significativo, senza che subentri la stanchezza della monotonia”.
Non avremo l’Italia ai mondiali in Russia, ma qua e là per la nostra provincia con l’arrivo dell’estate iniziano a pullulare tornei che per i partecipanti (ed i propri tifosi) hanno la stessa, se non maggiore importanza.

E uno di questi vorremmo presentarvi in queste poche righe, il “Parrocchiale” organizzato dai giovani della parrocchia di San Luigi Gonzaga, in città a Reggio.
Un torneo di calcio a 5 giocatori che ha certamente diversi precedenti, in particolare negli anni Ottanta e Novanta, e che mantiene immutato il suo fascino.

Leggi tutto l’articolo di Lorenzo Zamboni su La Libertà del 6 giugno

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento