Il 9 giugno c’è «Bike Party»

Stampa articolo Stampa articolo

Reggio: cultura della festa e della mobilità sostenibile insieme

Dopo il successo della prima edizione, ritorna anche quest’anno “Bike Party”, la festa su ruote dedicata alla mobilità sostenibile che vedrà protagonisti i cittadini per una dolce invasione di biciclette – obiettivo numero 500 – lungo le strade del centro storico.
L’appuntamento è per sabato 9 giugno con diverse iniziative che si svolgeranno lungo tutto il corso della giornata.
Già a partire dal mattino, si terrà Kiddy Street Art, piccola performance bike-friendly per bambini, strada e pennelli.
Sull’asfalto della carreggiata di via Ariosto, a Reggio Emilia, tra le strisce pedonali presenti all’incrocio fra Largo degli Alpini e Piazza XXIV Maggio, verrà dipinto da giovanissime mani il simbolo di una bicicletta.
La performance verrà realizzata da bambini e genitori della scuola primaria di Sant’Agostino, in collaborazione con una atelierista.

Alle ore 17.30 il ritrovo è presso Parco Cervi. Questo è il punto di partenza e arrivo del giro in bicicletta che condurrà i partecipanti attraverso le vie del centro per raccontare un modo diverso di vivere la città e la strada. Al termine del percorso i cittadini troveranno allestita la zona ristoro a cura di Circolo sociale Catomes Tôt e Parrocchia Sant’Agostino con animazioni e giochi nel parco per tutti i bambini.
La serata proseguirà con un concerto di musica dal vivo.

Leggi tutto l’articolo e scopri il programma della giornata su La Libertà del 30 maggio

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento