I racconti della Reggia di Rivalta

Stampa articolo Stampa articolo
Domenica 20 maggio ore 11.00 – Sala Reggio  18 Maggio 173 i racconti della Reggia di Rivalta presentati in Biblioteca Panizzi con  Lauro Gaddi, Stefano Meglioraldi, Massimiliano Magini, Simonetta Notari, Emilio Ballabeni, Romana Saccheggiani e l’editore Giancarlo Pozzi.

Prosegue la rassegna “Domeniche in Panizzi”, una proposta di incontri e presentazioni dedicati alla valorizzazione della storia locale e ospitati all’interno dell’intima e accogliente Sala ReggioDomenica 20 maggio alle 11.00, nella sala al piano terra della Biblioteca Panizzi, gli autori Lauro Gaddi, Stefano Meglioraldi, Massimiliano Magini, Simonetta Notari, Romana Saccheggiani, Emilio Ballabeni e l’editore Giancarlo Pozzi presenteranno 18 Maggio 1739 alla Reggia di Rivalta, il volume di racconti ambientati alla corte di Francesco III d’Este, pubblicato lo scorso anno da Pozzi editore. Un libro per affezionarsi sempre più al Palazzo Ducale di Rivalta: attraverso documenti inediti, felici intuizioni e disegni originali i cinque autori conducono lettori curiosi e appassionati indietro nel tempo, fino alla corte degli Este. A dare il via a quest’avventura è stato il ritrovamento di un raro documento datato 18 maggio 1739 e firmato alla Reggia di Rivalta dal duca Francesco III in persona: ecco dunque lo spunto per scrivere i due racconti, per scoprire e attraversare il palazzo e i suoi meravigliosi giardini con occhi nuovi. Il volume tuttavia non appaga soltanto la vocazione narrativa: una nutrita appendice approfondisce per i più curiosi i temi storici trattati, i luoghi e i personaggi incontrati nelle trame dei racconti, attraverso materiale bibliografico autorevole e rare immagini. Al termine della pubblicazione è stato dato spazio anche alla presentazione dell’Associazione “Insieme per Rivalta”, che da anni si adopera per il recupero della Reggia. Insieme a Emilio Ballabeni (autore della prefazione) e all’editore, i cinque artefici dell’interessante volume racconteranno al pubblico della Sala Reggio l’idea che ha dato vita al progetto e il fascino svelato di un ammaliante palazzo storico.

La Biblioteca Panizzi è aperta tutte le domeniche mattina, dalle 10.00 alle 13.00, dal 21 gennaio al 17 giugno 2018. Gli utenti possono utilizzare il servizio di prestito, la sala riviste, le sale di lettura e di studio con tante iniziative e proposte di lettura.

Il progetto Domeniche in Panizzi è possibile grazie al sostegno degli “Amici della Biblioteca”.

L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni www.bibliotecapanizzi.it

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento