Reggionarra: incontramenti

Stampa articolo Stampa articolo

In occasione del weekend di Reggionarra, la Biblioteca Panizzi amplierà inoltre l’orario di apertura dei propri spazi e servizi: sabato 19 maggio, infatti, la biblioteca di via Farini sarà aperta dalle 9.00 alle 23.00; domenica 20maggio, invece, dalle 10.00 alle 19.00. 

È in arrivo una nuova edizione di Reggionarra, il progetto culturale dedicato all’arte di raccontare, un’opportunità per tanti genitori, insegnanti e cittadini di avvicinarsi alla tecnica della narrazione. Nel weekend del 18-19-20 maggio, il festival, dedicato aIncontramenti, riempirà la città di storie: biblioteche, musei, teatri, librerie, piazze saranno coinvolti in questa tre giorni dedicata ai racconti.

In attesa di Reggionarra, nelle biblioteche della città si svolgono letture a cura dei volontari NatiperLeggere e NatiperlaMusica. Mercoledì 16 maggio ad esempio la Biblioteca San Pellegrino-Marco Gerra ospita i volontari NatiperLeggere e NatiperlaMusica alle 16.15 per i più piccoli dai 18 a 36 mesi, alle 17.00 per bimbi dai 4 a 7 anni. L’iniziativa è su prenotazione: Tel. 0522 585616

Come ogni anno, anche la Biblioteca Panizzi parteciperà a Reggionarra con un’ampia proposta di spettacoli ed eventi, a partire da venerdì 18 maggio: Musi e visi, versi e prose, tutti e tu è l’incontro con l’autore Bruno Tognolini, alla scoperta di tutti i suoi “incontramenti” (alle 17.00 in Sala del Planisfero, da 10 a 100 anni; max 80 posti).

Diverse sono le attività previste per sabato 19 maggio. Si parte con le letture a cura di NatiperLeggere e NatiperlaMusicaInsieme alle storie alle 10.30 nello Spazio 0-3 della biblioteca di via Farini (per bambini da 2 a 5 anni e famiglie). Segue alle 11.00 Altalena gira il mondo – una storia per viaggiare con la fantasia tra i parchi giochi del mondo: un incontro con l’autrice Mary Franzoni, per ascoltare la narrazione tratta dal libro pubblicato da Corsiero Editore, una storia di viaggi, parchi gioco e ricordi d’infanzia (per bambini da 4 a 10 anni).

Nel pomeriggio torna in Sala del Planisfero ZOOlibri insieme ad un pieno di misteri da svelare: chi aspetta il lupo fuori dalla caverna? E la volpe dove porta quella scarpa? A cosa servono gli abbracci? E un bacio fin dove può arrivare? (dalle 16.30 alle 19.00, per tutti; max 80 posti); in Sezione Ragazzi alle 17.00, invece si tiene Con te – Dalla nascita, parole ed emozioni nella relazione tra genitori e figli: letture e approfondimenti insieme ai pediatri e ai volontari NatiperLeggere e NatiperlaMusica (per bambini da 2 a 5 anni e famiglie).

Conclude la giornata alle 21 lo spettacolo Girotondo, una produzione La Baracca – Testoni Ragazzi, con la regia di Andrea Buzzetti e Bruno Cappagli. Andare, camminare, girare e scoprire, giro giro tondo, intorno a un tondo: in emeroteca due viaggiatori curiosi girano intorno e scoprono mondi sospesi e mondi luminosi, mondi che girando ti portano la notte e il giorno, mondi piccoli che diventano grandi, mondi di sguardi e mondi di giochi. Girotondo è uno spettacolo di movimenti circolari, di musiche e immagini magiche e giocose, un viaggio per occhi stupiti e curiosi (per bambini da 1 a 4 anni; su prenotazione: tel. 0522/456084, max 80 posti). Lo spettacolo Girotondo tornerà in replica in Biblioteca Panizzi anche domenica 20 maggio alle 11.00 (per bambini da 1 a 4 anni; su prenotazione: tel. 0522/456084, max 80 posti). Sarà possibile prenotare il proprio posto per una delle due repliche ritirando un talloncino numerato presso la Reception della biblioteca, a partire dalle ore 9.00 di venerdì 18 maggio (negli orari di apertura della biblioteca) fino ad esaurimento posti.

A concludere la rassegna, sempre domenica 20 maggio l’autore Andrea Valente in Fabula in lupus: una narrazione favoleggiante dalla Grecia antica ai giorni nostri, tra volpi e cicale, formiche ed elefanti, lumache e grappoli d’uva, favole famosissime e favole mai sentite prima, per sorridere, sghignazzare, ridacchiare e pensarci un po’ su (alle 17.00 nella Sezione Ragazzi della Biblioteca Panizzi; per bambini da 6 anni).

In occasione del weekend di Reggionarra, la Biblioteca Panizzi amplierà inoltre l’orario di apertura dei propri spazi e servizi: sabato 19 maggio, infatti, la biblioteca di via Farini sarà aperta dalle 9.00 alle 23.00domenica 20, invece, dalle 10.00 alle 19.00.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento