Caprioli, ventesimo di episcopato

Stampa articolo Stampa articolo

Nel prossimo mese di settembre ricorrerà il XX anniversario della consacrazione episcopale di monsignor Adriano Caprioli e dell’inizio del suo episcopato reggiano.
La Diocesi di Reggio Emilia – Guastalla, il vescovo monsignor Massimo Camisasca, il clero, i religiosi, le parrocchie e i laici cristiani presenteranno un ricordo di stima e gratitudine al Vescovo emerito, in occasione della 305a Assemblea annuale della Congregazione Presbiterale Diocesana di Felina che si terrà, quest’anno, presso il Centro Diocesano di Spiritualità e Cultura di Marola, lunedì 4 giugno (si veda il programma riportato a fianco).
Come segno di riconoscenza al vescovo Caprioli verrà offerto un libro, pubblicato presso la Tipografia La Nuova Tipolito di Felina e presentato ai partecipanti, dal titolo “Veritas et amor: vent’anni di episcopato”.

Nella grande produzione bibliografica di ricerca e di studio di monsignor Caprioli, nei tanti suoi anni di insegnamento, di direzione della Fondazione Ambrosiana Paolo VI di Gazzada, e di magistero a Reggio Emilia – Guastalla, ci si trova dinanzi a una vastità anzitutto di argomenti teologici, di spiritualità liturgica e sacramentaria. Il suo pensiero acquista uno spessore più approfondito, in campo di teologia pastorale, in riferimento ai grandi Dottori della Chiesa: sant’Ambrogio (ca.339-397) e sant’Agostino (354-430).
In merito sono rilevanti gli studi di monsignor Caprioli:
– Storia della Diocesi di Milano – “Il Vescovo Ambrogio” (Prima parte, pp. 7-41), Ed. La Scuola, Milano 1990;
– Cristiano con voi. Le conversioni di Agostino, Ed. Ancora, Milano 2008;
– Fede e Ragione. L’esperienza di sant’Agostino, Edizioni San Lorenzo, Reggio Emilia 1999;
– Montini alla scuola di Agostino e Ambrogio. Chiamati alla santità, Ed. Morcelliana, Brescia 2014.

Continua a leggere l’articolo di Giovanni Costi su La Libertà del 9 maggio

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento