Concerto di Fiati con pianoforte

Stampa articolo Stampa articolo

Concerto di fiati con pianoforte. Con Giovanni Mareggini, Luca Vignali, Massimo Fornasari, Franco Fusi, Imerio Tagliaferri Prina e Gianpiero Gallo.

Programma:

L’Heure du Berger di Jean Françaix

Scritto, secondo la vulgata, come sottofondo musicale per un ristorante parigino nel 1947, questo trittico musicale risulta essere un perfetto esempio di musique sérieuse sans gravité, dove si alternano con levità personaggi e tipi umani ritratti musicalmente con rara efficacia descrittiva.

Quintetto per fiati e pianoforte in Mi bemolle maggiore K. 452 di Wolfgang Amadeus Mozart

Il Quintetto per fiati e pianoforte in Mi bemolle maggiore K. 452 è un piccolo, autentico gioiello dell’arte compositiva mozartiana. Mozart stesso, in una lettera indirizzata al padre Leopold nel marzo 1784, lo definì con queste parole:“il più bel lavoro che io abbia mai scritto”.

Sestetto per fiati e pianoforte FP 100 di Francis Poulenc

É un’opera che ancora oggi ha la capacità di stupire e di catturare l’attenzione dell’ascoltatore, avvolgendolo in quella sorta di inconfondibile moto perpetuo musicale che connota stilisticamente la musica di Poulenc.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento