Riapre la mostra “Sangue sulla Neve – L’eccidio di Bagnolo”

Stampa articolo Stampa articolo

Il circolo Giovanni Paolo II in collaborazione l’associazione Laboratorio Democratico, promuovono in occasione del 25 aprile la riapertura della mostra “Sangue sulla neve – L’eccidio di Bagnolo”. La mostra, che ha riscosso un grande interesse nel febbraio scorso, ricostruisce con documenti originali e fotografie le vicende avvenute nell’ultimo anno di guerra a Bagnolo.

In particolare sono raccontati e ricostruiti fedelmente i fatti avvenuti nel febbraio 1945 che ebbero il loro apice di drammaticità il 14 febbraio con l’uccisione di dieci innocenti, tra cui il commissario prefettizio Carboni, sulla pubblica piazza. Particolare attenzione è dedicata anche alle figure di don Giuseppe Barbieri e don Emilio Manfredi, che misero a repentaglio la propria vita per cercare di salvare la vita degli innocenti e, in seguito all’Eccidio,per darne degna sepoltura.
La mostra sarà visitabile domenica 22 aprile dalle 15 alle 21 in piazza Garibaldi a Bagnolo in occasione di “Bagnolo Liberata”.
La mostra sarà inoltre aperta lunedì 23 e martedì 24 aprile dalle 18 alle 22, mercoledì 25 aprile dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 20 presso l’ex refettorio della Parrocchia di Bagnolo. 

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento