Virtus Bagnolo in campo con GRADE

Stampa articolo Stampa articolo

La società sportiva dilettantistica U.S.D. Virtus Bagnolo ha il piacere di invitare tutti, domenica 22 aprile alle ore 9:30 allo Stadio Fr.lli Campari di Bagnolo in Piano, per la presentazione delle nuove divise da gioco riportanti il logo “Grade” in occasione della partita di campionato della nostra squadra Giovanissimi Interprovinciali 2004.

Oltre alla squadra 2004 impegnata nella partita, sarà presente anche la squadra 2008, anch’essa con la seconda divisa nuova. In questa occasione saranno presenti i rappresentanti del Grade, le autorità del Comune di Bagnolo in Piano..

Sulle maglie, al posto comunemente riservato agli sponsor si troverà, quello della Fondazione GRADE onlus con la quale Virtus ha un importante legame.
Quasi quattro anni fa, infatti, la società sportiva perdeva un giocatore, dirigente e soprattutto un amico, Matteo, a causa di una malattia oncoematologica.

Questo lutto ha però fatto sì che due realtà potessero incontrarsi e continuare a fare quel bene che Matteo aveva donato negli anni trascorsi alla Virtus. Oltre al memorial “Matteo Fiaccadori”, che
si svolge da tre anni in collaborazione anche con “Amici di Matteo”, Emak e A.C. San Prosper, e la cena durante la Festa dello Sport (organizzata da Virtus) e il cui ricavato va interamente alla Fondazione, la società sportiva ha deciso di dare più visibilità al suo impegno, anche a fini di sensibilizzazione, applicando il logo della Fondazione Grade onlus sulle sue divise ed altro abbigliamento tecnico per i propri tesserati.

Ricordiamo che GRADE onlus, (www.grade.it) è nato a Reggio Emilia come associazione senza scopo di lucro nel 1989 e nel 2005 si è costituito Fondazione Onlus.
Formata da medici, infermieri, ex malati e famiglie, la missione della Fondazione è quella di sostenere l’attività ospedaliera del Reparto di Ematologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova – IRCCS Cancer Center di Reggio Emilia, finanziando progetti di ricerca e assistenza per migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da malattie oncoematologiche.

Grazie alle numerose donazioni e iniziative di tanti amici, tra le quali quella sopra ricordata che coinvolge la U.S.D. Virtus Bagnolo, nel giugno 2016 è stato possibile inaugurare il Centro Oncoematologico di Reggio Emilia (CO-RE) e nel 2017 il progetto “Pet Puzzle” per l’acquisto della nuova Pet per l’AUSL di Reggio Emilia.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento