IDML: in Santa Teresa la Passione di Gesù secondo Marco

Stampa articolo Stampa articolo

Dopo le forti parole di monsignor Tonino Bello tratte da “Stola e Grembiule” proclamate la scorsa domenica 11 marzo, ultimo appuntamento della rassegna “RiSonanze della Parola” che Casa Madonna dell’Uliveto e Istituto diocesano di Musica e Liturgia “Don Luigi Guglielmi” di Reggio Emilia propongono nell’ambito della stagione “Phos hilarón”. Come consuetudine, in occasione della Domenica delle Palme, domenica 25 marzo, verrà riproposta la Lettura drammatizzata e musicata della “Passione di Nostro Signore Gesù Cristo secondo Marco” già ascoltata nella Liturgia della Parola della Messa del giorno.
Le voci saranno quelle dei giovani allievi dell’Istituto: Cecilia Braghiroli, Matteo Braghiroli, Lucia Cantergiani, Sara Cantergiani, Giulia Catellani, Alessandro Gregori, Giulia Montanari, Martina Prati, Stefano Prati, Daniele Simonazzi, coordinati e diretti da Lucia Spreafico che ormai con continuità collabora alle diverse attività della scuola diocesana come esperta di teatro e recitazione.

Le musiche di CPE Bach, JS Bach, B. Marcello, GF Haendel, A. Vivaldi saranno eseguite da un Trio al femminile composto da Benedetta Polimeni al flauto, Francesca Davoli al fagotto e Nadia Torreggiani al clavicembalo.

L’appuntamento, per l’occasione, sarà nella chiesa di Santa Teresa in via Campo Marzio (e non nella cripta della Cattedrale come consuetudine) con inizio alle ore 16.45.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento