Australian tour, le giovani promesse del tennis in gara ad Albinea

Stampa articolo Stampa articolo

Grasso e Abati, finalisti a Novellara

Sui campi da tennis di via Grandi ha preso il via, nello scorso fine settimana, il torneo Next-gen riservato ai giocatori under 10, 12 e 14

Sui campi del Circolo tennis Albinea ha preso il via, nello scorso fine settimana, il torneo Next-gen, tappa del tour Australian, riservato ai giocatori under 10, 12, 14. Sei i tabelloni compilati, tre per le gare maschili, altrettanti per le gare femminili che si disputeranno fino al 28 marzo e che vedranno incrociare la racchetta alcune tra le più promettenti promesse del tennis. Il torneo – che conferma l’attenzione del club presieduto da Giovanni Tarquini per il tennis giovanile – ha riscosso un buon successo di partecipazione: 257 i giocatori iscritti, provenienti da tutta la regione, e non solo.

Numerosa la pattuglia dei giocatori albinetani in gara. Davanti al pubblico di casa, i giovani portacolori del Ct Albinea cercheranno l’exploit e, in alcuni casi, di confermare il buon inizio di stagione. Nell’under 12 maschile è il caso di Luca Grasso (campione provinciale indoor) e Luca Abati reduci dalla recente, bella performance a Novellara dove si sono giocati la finale nel torneo della loro categoria. E di Matteo Burani fresco vincitore del torneo giovanile disputato al Circolo del Castellazzo di Parma. Nell’under 14 maschile fari puntati sulle due promesse albinetane Tommaso Iotti e Leonardo Iemmi. Nella stessa categoria, ma in campo femminile, promettono bene Giorgia Fava, campionessa provinciale indoor under 14 e recente vincitrice al torneo giovanile del Castellazzo, e la sua compagna d’allenamento Sofia Vescovi, finalista in quel di Parma.

Venendo ai tabelloni della tappa albinetana del tour Australian, nell’under 10 maschile la testa di serie numero uno è Jordy Bulgarelli dello Sporting club Carpi mentre la due è Alessandro Fiocchi del Ct Bologna. In campo femminile, almeno sulla carta, la sfida dovrebbe essere tra Azzurra Cremonini (Ct Anzola) e Giulia Sophia di Concetto (Ct Porto San Giorgio). Nell’under 12 maschile la testa d serie numero uno è Jamal Ungese, 4.1 della Polisportiva Buscherini di Forlì mentre il pari classifica Arturo Pierangeli del Ct Bologna la numero due. Sempre nell’under 12, ma in campo femminile, la più quotata alla vittoria è Sara Bagaglini, classificata 3.5, del Tennis project San Pietro in Casale, seguita da Sabina Hasancic del Nino Bixio di Piacenza. Nell’under 14 maschile la sfida dovrebbe giocarsi tra Simone Marina (3.4 del Nino Bixio) testa di serie numero uno e Leonardo Tagliavini, 3.4 del Ct Reggio. Nel femminile fari puntati su Irene Riva, 3.3 del President di Parma, e la reggiana, 3.3 del Cere, Dalila Simonetti, rispettivamente teste di serie numero uno e due del tabellone.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento