Corsa campestre in Appennino sabato 17 marzo

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 14 marzo

Torna la grande atletica in Montagna. Sabato 17 marzo, presso l’Oratorio Don Giovanni Bosco, in via Pieve a Castelnovo Monti, avrà luogo il Campionato provinciale individuale di corsa campestre, organizzato dall’Atletica Castelnovo Monti, in collaborazione col Centro Sportivo Italiano di Reggio, la Fidal, la Uisp e l’Associazione giudici reggiani, il tutto avvalorato dal patrocinio del Comune di Castelnovo Monti. Il ritrovo presso lo stesso oratorio è previsto per le ore 14.45 di sabato, mentre alle 15.30 avrà luogo la partenza della prima gara riservata alle categorie Junior, Promesse, Senior e Master, quindi ai più grandi; le categorie dei più giovani partiranno invece a seguire.
Ai partecipanti della categoria Esordienti verrà consegnata una medaglia a testa, mentre per Ragazzi e Cadetti saranno date medaglie solo ai primi sei classificati.
Per Allievi, Senior e Master verranno premiati i primi tre della graduatoria. Al termine della gara è prevista anche una zona ristoro con tè caldo e biscotti. Presenti anche il servizio di parcheggio e spogliatoio per gli atleti.
Per quanto riguarda il percorso, per i più grandi, dagli Juniores ai Master, quindi atleti di tutte le età fino ai ragazzi nati nel 2000, il tragitto fino all’arrivo sarà di 4 chilometri circa, mentre per la medesima categoria femminile i chilometri da percorrere saranno tre.
Per gli Esordienti, divisi in varie categorie maschili e femminili, dai 2007 ai 2011 i metri di percorrenza fino al traguardo saranno solo 600, per le Ragazze e i Ragazzi, quindi i nati nel 2005-2006, ci sarà un percorso di un chilometro, che salirà a 1.500 metri per le Cadette del 2003-2004, mentre per i Cadetti dello stesso anno i chilometri saranno due. Gli Allievi del 2001/2002 dovranno invece percorrere 3 chilometri, mentre le Allieve dello stesso anno si fermeranno a due.

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento