Riscoprire il dono di essere educatori

Stampa articolo Stampa articolo

Due serate, il 12 e 19 marzo, organizzate dall’Azione Cattolica

Con grande gioia, l’Azione Cattolica diocesana propone due serate per catechisti ed educatori per contribuire ad arricchire il loro patrimonio formativo.
Catechisti ed educatori sono la ricchezza delle comunità per il cammino educativo che compiono con i nostri ragazzi: a loro viene affidato il testimone della fede perché siano testimoni credibili per icristiani di domani!
Quanto è necessario pensare e proporre perché il loro fare sia una scelta ragionata e consapevole, perché il loro essere di fianco ai ragazzi sia vero.
Per questo e per molto altro, l’Azione Cattolica ha deciso di riprendere un cammino già avviato in passato e oggi fortemente richiesto dalle comunità locali con due serate di formazione, pensate dai giovani dell’équipe Acr e Acg.

La prima ha per “provocatore” il dottor Pier Paolo Triani, professore associato di Didattica generale all’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Piacenza, da sempre impegnato nelle file dell’Azione Cattolica e in collaborazioni con l’Ufficio Catechistico nazionale e il Servizio nazionale per la Pastorale Giovanile: Triani aiuterà i ragazzi ad andare alle radici della propria scelta intervenendo sul tema “Educatore… perché? Una scelta giovane”.
La motivazione è alla base di gesti importanti e di cammini quotidiani di grande valore e dalle scelte consapevoli nascono impegni che valgono per la vita.

La seconda serata vede in campo un giovane sacerdote salesiano, don Andrea Checchinato dell’Ispettoria Lombardo-Emiliana, che profuma di oratorio e di tempo donato ai ragazzi: ci indicherà con quale stile fare gli educatori intervenendo sul tema “Educatore… come? Una questione di stile”.
Dal modo con cui ci proponiamo ai ragazzi, essi capiranno quanto le loro vite sono importanti per noi.
“è il tempo che hai perduto per la tua rosa che l’ha resa così importante”: così la volpe insegna al Piccolo Principe come si fa a dedicarsi a chi si ama e così è anche per l’educatore nei confronti dei suoi ragazzi.

Le due serate saranno lunedì 12 e 19 marzo all’Oratorio Don Bosco di via Adua a Reggio Emilia con inizio alle ore 20.45 (si veda la locandina a destra).
Per informazioni e comunicazioni:
Lilly 339.1432205
Sara 331.2403588
Vi aspettiamo!

équipe Acr & Acg

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento