Presentazione del romanzo “Le nemiche”

Stampa articolo Stampa articolo

Protagoniste Isabella D’Este e Lucrezia Borgia, cognate rivali

Isabella d’Este e Lucrezia Borgia sono le protagoniste del volume di Carla Maria Russo “Le nemiche” –  Edizioni Piemme; la loro vicenda umana ha legami con la nostra città.

Il romanzo sarà presentato sabato 3 marzo alle ore 17.00 alla libreria All’Arco; dialogherà con l’autrice la professoressa Aurelia Fresta, consigliere-segretario della Sezione di Reggio Emilia della Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi.

Gli avvenimenti storici narrati da Carla Maria Russo, appassionata di ricerca storica, sono compresi in un arco temporale che va dal giugno 1501 al novembre 1508.

Il romanzo presenta due singolari figure femminili: Isabella d’Este, figlia del duca di Ferrara Ercole I e poi marchesa di Mantova a seguito del matrimonio nel 1490 con Francesco Gonzaga e Lucrezia Borgia che sposa nel 1502 Alfonso d’Este- poi duca di Ferrara – fratello di Isabella. Non va dimenticato che fu Lucrezia, divenuta duchessa anche di Reggio, a favorire la nascita nella nostra città dell’arte della seta.

Tra le due cognate si generò un’ostilità marcata, che Carla Maria Russo ripercorre nelle trecentocinquanta pagine del romanzo.

Carla Maria Russo, frequentatrice di biblioteche , ha al suo attivo numerose opere dedicate a personaggi femminili del passato; due sono state dedicate alla figura di Caterina Sforza; il romanzo “I giorni dell’amore e della guerra” che ha per protagonista la Sforza, uscito con successo da Piemme, ha già avuto anche una seconda edizione nella collana Pickwick.

La presentazione è promossa per iniziativa della Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi – Sezione di Reggio Emilia e della Società Reggiana di Studi Storici; l’incontro sarà introdotto dai presidenti Giuseppe Adriano Rossi e Davide Dazzi.

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento