I giornalisti reggiani per la mensa dei Cappuccini

Stampa articolo Stampa articolo

In occasione della cena degli auguri natalizi dei giornalisti, familiari e amici presso il ristorante Villa Cupido, i partecipanti assieme al titolare Vincenzo hanno raccolto la somma di € 265 da devolvere alla Mensa del povero gestita dai Padri Cappuccini di Reggio. La serata si è svolta in un festoso clima di amicizia.
La donazione ha voluto essere un segno tangibile di solidarietà verso questa benefica istituzione che quotidianamente assicura la cena ad un centinaio di persone bisognose; ciò è reso possibile dall’abnegazione dei religiosi, dall’impegno di numerosi volontari e della generosità dei benefattori che non fanno mancare generi alimentari e sostegno economico a questa preziosa opera.


La somma è stata consegnata nella mani del padre Lorenzo Volpe, superiore del Convento dei Cappuccini, che ha inviato al collega Mario Paolo Guidetti, consigliere regionale dell’Ordine e promotore della serata assieme ad Assostampa Reggiana, questa lettera di ringraziamento: “tramite il comune amico Giuseppe Adriano Rossi mi è pervenuta l’offerta di euro 265 che voi Giornalisti avete raccolto durante una “cena di lavoro”e che con animo generoso avete voluto devolvere alla nostra Mensa dei poveri. Ringrazio vivamente Lei e i suoi Colleghi per la vostra sensibilità a favore degli ultimi;, mentre ancora la ringraziamo, assicuriamo a Tutti voi un particolare ricordo nella preghiera .
A tutti voi e alle vostre famiglie i più sentiti auguri di un Santo Natale e di un felice anno nuovo” .

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento