Riecco «Risonanze della Parola»

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica 3 dicembre, prima di Avvento, riprendono i tradizionali appuntamenti di “Risonanze della Parola”, alle ore 16.45 nella cripta della Cattedrale di Reggio Emilia, prima della Messa delle ore 18.
La rassegna, promossa da Istituto diocesano di Musica e Liturgia “Don Luigi Guglielmi” e Hospice “Casa Madonna dell’Uliveto”, rientra nella stagione di “Phos hilarón” e ha lo scopo di proporre letture musicali in cui letteratura sacra e poesia, Parola di Dio e testi della tradizione si alternano alle musiche eseguite dai docenti dell’Idml.
“Non amiamo a parole ma con i fatti” è il titolo della meditazione musicale che vedrà Antonio Burani dar voce a stralci del messaggio di papa Francesco in occasione della Giornata mondiale dei Poveri (celebrata in diocesi lo scorso 19 novembre), selezionati da don Daniele Casini, e a testi tratti dalla Sacra Scrittura.

Il soprano Loredana Bigi accompagnata da Primo Iotti all’harmonium (entrambi docenti Idml) alterneranno alle letture brani del repertorio sacro ottocentesco. L’appuntamento di domenica 3 dicembre è collegato alle iniziative per l’Avvento Caritas.

Pubblicato in Archivio