Vescovo Massimo da 5 anni: auguri!

Stampa articolo Stampa articolo

Presentazione a più voci del concerto che si terrà giovedì 7 dicembre alle ore 21 per celebrare l’anniversario di ordinazione episcopale di monsignor Camisasca

Un evento importante, ma prima di tutto un momento che raccoglie l’intera Diocesi, con gioia e gratitudine, intorno al suo pastore, il vescovo Massimo, nel quinto anniversario di ordinazione episcopale. È questo il senso del grande concerto che sarà eseguito nella Basilica della Ghiara giovedì 7 dicembre alle 21 dalla Cappella Musicale e dagli Ottoni della Cattedrale (la locandina è nella pagina a fianco).

Il Vicario generale monsignor Alberto Nicelli aveva già annunciato la ricorrenza, in una lettera diffusa a fine ottobre, con queste parole: “Dopo aver ricordato, lunedì 27 novembre, l’onomastico nella preghiera, lo stesso giorno in cui si ricorda l’Ordinazione episcopale di sant’Ambrogio e di san Carlo Borromeo, il prossimo giovedì 7 dicembre ricorrono i cinque anni della consacrazione episcopale di monsignor Camisasca, in Laterano a Roma. Sapendo che è giorno di vigilia solenne in tutte le parrocchie, e che il giorno successivo il vescovo Massimo ha scelto di vivere l’intera giornata agli esercizi spirituali diocesani dei giovani a Marola, abbiamo pensato di festeggiare il quinto anniversario di episcopato con una ‘elevazione spirituale’ – cioè, più che un concerto!-, alle 21, nella Basilica mariana della Ghiara, messa gentilmente a disposizione dai Servi di Maria, affidando il coordinamento alla Cappella Musicale della Cattedrale”.

Ricordiamo che un momento liturgico per sottolineare l’anniversario di ordinazione episcopale di monsignor Camisasca si avrà poi domenica 10 dicembre, seconda domenica di Avvento, in occasione anche nel giubileo della Missione in Madagascar, nella santa Messa che il Vescovo presiederà alle 18 in Cattedrale, con l’animazione del Coro diocesano.

Leggi l’articolo completo di Edoardo Tincani su La Libertà del 25 novembre

Clicca qui per rinnovare l’abbonamento a La Libertà

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana