Consegnate le borse di studio Avis

Stampa articolo Stampa articolo

Nella suggestiva cornice del teatro Tagliavini di Novellara, si è tenuta l’iniziativa organizzata dalle Avis comunali di Boretto, Brescello, Gualtieri, Guastalla, Novellara, Poviglio, Reggiolo, Santa Vittoria.

Nella prima parte della serata la compagnia bolognese dei Delirici ha portato in scena la vita e il mito di Annibale Barca il Cartaginese attraverso la narrazione e le canzoni di Niel Young e dei Traffic.

Nella seconda parte si è dato corso alla consegna delle 6 borse di studio del progetto “AVIS PREMIA IMPEGNO E VOLONTARIATO” giunto alla sua terza edizione, progetto che premia studenti degli istituti Russell e Carrara di Guastalla e Novellara, che nell’anno scolastico 2016-2017 si sono distinti per merito scolastico dimostrando allo stesso tempo impegno nell’ambito di Avis o di altre associazioni di volontariato.

Sono stai premiati con una borsa di studio di 400  € gli studenti:

BADOLATO ELEONORA

BENATTI ALICE

FERRARI ANDREA

LIPEROTI ELENA

ROTELLI MATTEO

TORELLI ALESSANDRO

Il presidente della sezione AVIS di Novellara, Francesco Mora, ha ringraziato anche gli altri ragazzi che hanno partecipato al bando: ACERBI MELISSA, ALDROVANDI ENRICO, AZZARI VERONICA, BISI ADA, CONATO ALICE, ESPOSITO FIORENZA, FERRARI MARGHERITA, GIBELLINI SABRINA, KIREMITCI BURCU, MARETTI SARA, NDYAE FATYBALLA, SCARAVELLI ARIANNA.

Erano presenti alla serata e hanno dato il loro saluto il sindaco di Novellara Elena Carletti, che ha sottolineato la ricchezza dell’associazionismo e della cultura della solidarietà; il presidente di Avis Provinciale di Reggio Emilia Stefano Pavesi, che ha confermato l’impegno di Avis a creare sinergie con le scuole e promozione dei valori del dono tra i giovani; gli insegnanti Francesconi Marialuisa, Fornasari Antonella, Ferrari Filippo, che hanno espresso grande disponibilità nel valorizzare la sensibilità dei ragazzi e nello sviluppare progetti condivisi con le associazioni.

Pubblicato in Articoli, Associazioni