Esercizi spirituali «aperti» assieme ai Servi di Maria

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà dell’11 novembre

Nella nostra spiritualità di Servi di Maria – l’Ordine che ha in custodia il santuario della Beata Vergine della Ghiara – l’ascolto della Parola di Dio è vissuto come una “consacrazione” derivante dalla particolare pietà verso la Madre di Dio, che conservava fedelmente nel suo cuore le parole del Figlio suo (Lc 2, 19.51). Per rinnovare questo impegno, che costituisce la ragione della sua vita, la comunità della Ghiara ha stabilito, dal 14 al 17 novembre prossimi, alcuni giorni di ritiro dalle normali occupazioni, per dedicarsi più intensamente nel silenzio alla preghiera e alla meditazione. Quest’anno è suo desiderio aprire gli “esercizi spirituali” non solo ai fratelli e alle sorelle della Famiglia dei Servi, ma anche ai fedeli del santuario che avvertono il bisogno di un tempo da offrire al Signore per una verifica della propria vita e della fedeltà al Vangelo. 

La parola-guida degli esercizi è tratta dalle Costituzioni dei Servi, cioè il codice normativo della nostra vita: “Per servire il Signore e i loro fratelli, i Servi si sono dedicati fino dalle origini alla Madre di Dio, la benedetta dell’Altissimo. A Lei si sono rivolti nel loro cammino verso Cristo e nell’impegno di comunicarlo agli uomini” (articolo 6). Questa parola sarà coniugata con l’idea ispiratrice del programma pastorale della nostra Chiesa di Reggio e Guastalla, “in cammino con il Vangelo di Giovanni” verso un incontro rinnovato con Cristo.

Le meditazioni si svolgeranno nel santuario:
• martedì 14 novembre, ore 18: Rosario; ore 18,30 Vespri-Eucaristia. Apertura esercizi e presentazione tema;
• mercoledì 15 novembre, ore 9: Lodi-Eucaristia. Prima meditazione; ore 12, celebrazione dell’Angelus; ore 18, Rosario; ore 18.30, Vespro-Eucaristia. Seconda meditazione;
• giovedì 16 novembre, Festa di tutti i Santi dell’Ordine: ore 9, Lodi-Eucaristia. Prima meditazione; ore 12, Celebrazione dell’Angelus; ore 18, Rosario; ore 18.30, Vespro-Eucaristia. Seconda meditazione;
• venerdì 17 novembre, Commemorazione dei defunti dell’Ordine dei Servi di Maria: ore 9, Lodi-Eucaristia. Meditazione; ore 11.30, condivisione e congedo.

A chi desidera e può vivere gli esercizi in un clima di maggiore silenzio e solitudine, la comunità offre ospitalità all’interno del convento. Essendo disponibili soltanto sette posti, le richieste saranno necessariamente accettate secondo l’ordine di prenotazione.

Cesare Antonelli

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana