Dalla Notte dei Santi all’Avvento

Stampa articolo Stampa articolo

A San Valentino, dopo la veglia del 1° novembre, padre Antonio Maffucci guiderà tre catechesi

L’annuncio è stato dato al termine della santa Messa: “La Notte dei Santi” continuerà nella preparazione del Natale con le catechesi di Avvento di padre Antonio Maffucci (nella foto, insieme al concelebrante don Carlo Menozzi), dal titolo “La gioia regnerà nei vostri cuori”. Tre incontri nei primi martedì di dicembre (il 5, il 12 e il 19 dicembre) alle ore 21.15, presso il salone della Pieve di San Valentino (via Rontano 7, Castellarano), con lo scopo di approfondire il mistero dell’incarnazione: Dio che entra nella storia per rispondere al bisogno del nostro cuore e cambiare la nostra vita.

La Notte dei Santi era iniziata, quest’anno, già nel pomeriggio del 31 ottobre con un evento proposto da alcune mamme: una festa di bambini, affascinati dal racconto animato della vita di san Martino, il santo guerriero. Poi i giochi a tema e i canti attorno al falò simbolo della luce che i santi portano nella nostra vita, come il fuoco che squarcia le tenebre della notte. Faceva infatti buio quando, alle 21.15, è stata celebrata la Messa.
“I santi – ha detto padre Antonio durante l’omelia – sono la carezza del Padre alla nostra vita. Una carezza che ci fa capire che siamo voluti bene. I santi sono una presenza che ci fa percepire in modo concreto l’amore di Dio. Anche noi toccati da questo amore siamo chiamati a diventare, per ogni persona che ci sta accanto, una carezza del Padre. Beati, dice il Vangelo, perché, vivendo così, essendo amati e amando, possiamo essere felici”.

Leggi tutto l’articolo di Emilio Bonicelli su La Libertà dell’11 novembre

Clicca e scopri le offerte per l’abbonamento 2018 a La Libertà

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana