Bambini e ragazzi del catechismo in dialogo con il vescovo Massimo

Stampa articolo Stampa articolo

Due incontri a Fabbrico, per tutta l’unità pastorale

Il vescovo Massimo ci aveva promesso nella Visita pastorale di maggio – dato che l’incontro in programma era “saltato” – che sarebbe ritornato presto per incontrare bambini e ragazzi della nostra unità pastorale di Campagnola, Cognento e Fabbrico. Così sabato 21 ottobre a Fabbrico, presso il cinema-teatro parrocchiale Castello, abbiamo avuto la gioia di trascorrere un’oretta insieme a lui.
Per questo incontro don Gino Bolognesi, moderatore dell’unità pastorale, ha coinvolto bambini/e e ragazzi/e del Cammino di Formazione Cristiana, i loro genitori, i catechisti. Per dare a tutti (eravamo almeno in 350!) la possibilità di partecipare sono stati organizzati due momenti: uno per i bambini delle Primarie e uno per i ragazzi più grandi.

Due incontri di mezz’ora ciascuno, vissuti con attenta partecipazione ed entusiasmo: preghiera iniziale col Salmo 131 («“Io invece resto quieto e sereno: come un bimbo svezzato in braccio a [alla lettera= legato sul dorso di] sua madre, come un bimbo svezzato è in me l’anima mia…”), lettura del Vangelo (“Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite; a chi è come loro, infatti, appartiene il regno di Dio. In verità io vi dico: chi non accoglie il regno di Dio come l’accoglie un bambino, non entrerà in esso”), dialogo con il Vescovo con domande preparate da bimbi e ragazzi insieme ai catechisti, canto finale.

Leggi l’articolo completo di Angela Catellani e catechiste su La Libertà del 28 ottobre

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana