S’illumina «La notte dei santi»

Stampa articolo Stampa articolo

Martedì 31 ottobre dalle 21.15 nella Pieve di San Valentino

Tutto il cammino della Chiesa è illuminato dalla presenza di uomini e donne che, con la loro fede, la loro speranza, la loro carità sono stati, come ha ricordato Benedetto XVI, “dei fari per tante generazioni e lo sono anche per noi”.
I santi “hanno lasciato che Cristo afferrasse così pienamente la loro vita da poter affermare con san Paolo non vivo più io, ma Cristo vive in me (Gal 2,20). Seguire il loro esempio, ricorrere alla loro intercessione, entrare in comunione con loro, ci unisce a Cristo, dal quale, come dalla Fonte e dal Capo, promana tutta la grazia e tutta la vita dello stesso del Popolo di Dio” (Benedetto XVI, udienza generale, 13 aprile 2011).
Guardare a questi testimoni della fede, seguire il loro “faro” di luce, è quello che accadrà ne “La notte dei santi, gli uomini veri”.

L’appuntamento è per martedì 31 ottobre, vigilia della festa di Tutti i Santi, nell’antica pieve di San Valentino (via Rontano 7, Castellarano), dove il Beato Rolando Rivi è sepolto e venerato. Alle ore 21.15 padre Antonio Maffucci celebrerà la santa Messa prefestiva, poi dalle ore 22 fino all’una di notte gruppi di amici si alterneranno nel canto, nella preghiera e nel racconto della vita di santi, beati, testimoni della fede che con le loro parole e le loro opere ci guidano a rendere più vero il nostro amore a Gesù.

Continua a leggere tutto l’articolo di Emilio Bonicelli su La Libertà del 28 ottobre

Pubblicato in Archivio