MAROLA: ex allievi del Seminario in soccorso al castagneto matildico

Stampa articolo Stampa articolo

Un grande raduno di ex seminaristi per salvare il castagneto del Seminario.
Rispondendo all’invito pubblicato anche su queste pagine, si sono ritrovati in circa 80 la mattina di domenica 8 ottobre presso l’ex Seminario di Marola, in quello che oggi è il Centro diocesano di spiritualità e cultura, dove un tempo si sono formate generazioni di sacerdoti e di laici.
Il primo momento è stato caratterizzato dagli arrivi e dalla relativa accoglienza da parte degli instancabili organizzatori, fra gli abbracci e i consueti scambi di informazioni sulle vicende della propria vita, dove tanti ricordi sono riaffiorati fra i corridoi del Seminario, accompagnati dagli aneddoti legati a quegli anni trascorsi insieme.
è seguita la celebrazione della santa Messa celebrata da don Amedeo Vacondio e monsignor Emilio Landini, nella quale sono stati ricordati in particolare amici, insegnanti e superiori scomparsi.
Dopo pranzo, nel pomeriggio nella sala convegni si è parlato della costituenda associazione “Amici del Castagneto Matildico di Marola”, composta da sacerdoti e laici, e dei progetti per salvare il castagneto.

Leggi tutto l’articolo di Domenico Amidati su La Libertà del 21 ottobre

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana