La II B della scuola Leopardi alla XI^ Giornata nazionale dello Sport Paralimpico

Stampa articolo Stampa articolo

Giovedì 5 ottobre, la classe II B della Scuola Primaria “G. Leopardi” dell’Istituto Comprensivo Kennedy di Reggio Emilia ha partecipato all’evento che si è svolto a Bologna, nella bellissima Piazza Maggiore. All’evento hanno preso parte quasi 3.000 alunni provenienti da tutte le province dell’Emilia Romagna e in una bellissima giornata di sole. In campo oggi valori sportivi e umani con i grandi atleti dello sport paralimpico.

Una stupenda mattinata di sport, inclusione e divertimento con tanti alunni e persone speciali che si sono incontrati ed hanno vissuto esperienze in 13 discipline sportive insieme ad alcuni campioni nazionali e mondiali dello sport paralimpico.

I piccoli atleti della classe IIB, i più giovani della manifestazione, accompagnati dai docenti Paolo Seclì, Lucia Gozza e Valeria Marino, si sono cimentati in alcune discipline presentate ed hanno giocato anche con il campione Yuri Ferrigno che parteciperà ai prossimi mondiali di Badminton in carrozzina.

L’insegnante Seclì, componente della Commissione Didattico Scientifica del Progetto Nazionale “Sport di Classe” e docente a.c. presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, sostiene l’iniziativa incoraggiandone la partecipazione, dichiarando che i bambini dovrebbero essere sensibilizzati fin da piccoli verso la cultura del benessere, del rispetto, dell’inclusione dell’integrazione sociale e questi eventi incoraggiano questi percorsi di crescita.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura