Domenica al Camparada il 56° Palio Città del Tricolore

Stampa articolo Stampa articolo

Tutto pronto per il Palio del Tricolore, il grande appuntamento di atletica leggera giovanile in programma domenica 8 ottobre, a partire dalle 9 del mattino, al campo di atletica Camparada, in via Melato, un evento attesissimo organizzato dalla Fondazione per lo Sport e dal Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con l’assessorato allo sport del Comune, col Coni, col Centro Sportivo Italiano provinciale, e con Uisp e Fidal.

Gli sportivi reggiani e non solo sono quindi chiamati ad iscriversi in massa, come accade ogni anno, a questa 56^ edizione del Palio Città del Tricolore, X^ edizione del trofeo intitolato al compianto Amedeo Becchi, per il quale sono previste le seguenti categorie: Cadetti (2002-2003, che si cimenteranno negli 80 piani, 1000 mt, salto in lungo, salto in alto e lancio del peso 4 kg maschi e 3 kg donne; Ragazzi/e (2004-2005), 60 piani, 1000 mt, salto in alto, salto in lungo e lancio del peso 2 kg; Esordienti divisi in A (2006-2007), B (2008-2009) e C (2010-2012) maschili e femminili, che gareggeranno nei 50 piani, nei 300 mt nel salto in lungo e nel lancio del vortex di 125 gr.

Ogni atleta, nell’ambito della manifestazione, potrà partecipare ad una sola specialità. Verranno premiati con medaglie i primi tre classificati di ogni disciplina, mentre a tutti i partecipanti sarà consegnata la medaglia ricordo dell’evento e un piccolo rinfresco. Il Trofeo Amedeo Becchi, a cura dell’Associazione giudici reggiani, andrà invece assegnato alla miglior prestazione tecnica assoluta maschile, esclusa la categoria Esordienti. Sarà inoltre redatta una classifica di società in base agli atleti e alle gare disputate, con un minimo di 10 presenze e saranno distribuiti trofei offerti dagli sponsor e dagli enti patrocinanti l’evento, tra i quali il Memorial Caterina Bedulli, giudice Fidal e Csi come Amedeo Becchi. Le classifiche saranno visionabili martedì 10 ottobre sui siti internet di Fidal, Uisp, Csi e Fondazione.

I concorrenti dovranno essere presenti al Camparada a partire dalle 8,30, mentre alle 9 avrà luogo la sfilata e la chiusura delle iscrizioni. Le iscrizioni, completamente gratuite, saranno ciuse entro venerdì 6 ottobre alle ore 13. Per partecipare all’evento scrivere alla mail maininic@alice.it.

Il giorno della manifestazione saranno accettate iscrizioni sul campo solo per le categorie Esordienti. Per informazioni contattare Christian Mainini al numero 328-1313959 oppure Giulia Guerrieri allo 0522-456206.

Nell’albo d’oro del Trofeo Amedeo Becchi vinse nel 2008 Judy Ekhe dell’Atletica Reggio, nel 2009 Monica Venturelli dell’Rcm Casinalbo di Modena, nel 2010 Stefano Casolari della Self Atletica, nel 2011 Marco Calogero Volo dell’Atletica Buzzetti di Parma, nel 2013 Stefano Facchin dell’Atletica Rezzano di Brescia, nel 2014 Luca Beretta del San Nazzaro di Piacenza, nel 2015 Giorgio Lodo dell’Associazione Sport Rovigo, mentre l’anno scorso, nel 2016, il trofeo è tornato in terra reggiana, conquistato da Roberto Ferretti della Calcestruzzi Corradini.

Pubblicato in Articoli, Associazioni