Il Parco Nazionale organizza un Open Day per Giornata Mondiale degli Insegnanti UNESCO

Stampa articolo Stampa articolo

Giovedì 5 ottobre il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano organizza, attraverso il suo Ceas e l’Atelier delle Acque e delle Energie di Ligonchio, un ricco programma di attività in occasione della Giornata Mondiale degli Insegnanti istituita dall’UNESCO dal 1994.  Nel mondo ogni giorno 55 milioni di insegnanti (quasi l’1% della popolazione mondiale) lavorano con oltre un miliardo di bambini, ragazzi, giovani, per favorire la crescita civile e culturale delle nuove generazioni. L’UNESCO, attraverso questa iniziativa, intende sostenerli e onorarli riconoscendo loro il ruolo di grande responsabilità nell’educare le generazioni future alla costruzione di una società basata sullo sviluppo sostenibile, la pace, la democrazia, i diritti umani e l’uguaglianza.  

Con lo stesso spirito il Parco Nazionale intende offrire una giornata di confronto e formazione ai tanti insegnanti e operatori dell’istruzione che, ogni anno, partecipano alle attività promosse dall’Ente.

I lavori, che si svolgeranno dal pomeriggio di giovedì, sono dedicati a ‘La cultura dell’Atelier nell’educazione ambientale: l’esperienza “Di Onda in Onda”, Atelier delle acque e delle energie’. I lavori seguiranno il seguente programma:

– ore 14:30 Arrivo a Ligonchio presso il Campo 1 dell’Atelier Di Onda in Onda, all’interno della Sede del Parco Nazionale e saluto istituzionale. Il Campo 1 è uno spazio dedicato all’accoglienza, alla ricerca, alla documentazione dove condividere idee, progetti ed esperienze.

– ore 15.00 Presentazione del progetto Di Onda in Onda – Atelier delle acque e delle energie. Presentazione di proposte di approfondimento geologico nel Parco Nazionale e nella Riserva della Biosfera dell’Appennino tosco-emiliano.

– ore 15.45 Visita del Campo 1 e breve presentazione del progetto “Energie delle Nature, Natura delle Energie”. Spostamento presso il Campo base dell’Atelier Di Onda in Onda all’interno della centrale idroelettrica Enel.

– ore 16.30 Visita al Campo base. Workshop negli ambienti di ricerca per approfondire i temi legati all’energia, all’acqua e al magnetismo. Il Campo base è un luogo di ricerca e sperimentazione che consente di esplorare sia i fenomeni fisici sia le qualità materiche ed espressive dell’acqua e dell’energia.

– ore 17.00 Condivisione finale dell’esperienza. La fine delle attività è prevista intorno alle ore 17.30.

L’iniziativa è gratuita ed è necessaria la prenotazione. Saranno rilasciati un attestato di partecipazione e una lettera che certifica le ore formative svolte da ciascun insegnante.

Per informazioni e prenotazioni contattare il 3316149145 – info@diondainonda.com

Il programma si può consultare anche sul sito www.diondainonda.com

Pubblicato in Archivio