“Madre Teresa di Calcutta”: inaugurata la mostra a Reggio Emilia

Stampa articolo Stampa articolo

La Cooperativa Sociale Madre Teresa ha presentato martedì 5 settembre alla Giareda la mostra dedicata alla figura della Santa: concerto inaugurale con la partecipazione di Don Romano Zanni, Vicario Episcopale per la Carità e le Missioni, Diocesi di Reggio Emilia e Guastalla

In occasione dell’apertura della Sagra della Giareda a Reggio Emilia è stata presentata dalla Cooperativa Sociale Madre Teresa la mostra “Madre Teresa, vita, spiritualità e messaggio”. L’evento inaugurale, con il concerto musicale di pianoforte e viola di Luca Orlandini e Omar Saad e le letture di testi di Madre Teresa a cura del Centro Teatrale MaMiMo, ha visto la partecipazione di Don Romano Zanni, Vicario Episcopale per la Carità e le Missioni della Diocesi di Reggio Emilia e Guastalla.

Dopo un saluto iniziale di Lino Orlandini, presidente della Cooperativa Sociale, promotrice dell’iniziativa, Don Zanni ha parlato del legame personale con Santa Madre Teresa e degli incontri fatti dal sacerdote negli anni in cui la suora ha visitato anche la nostra città. Fede, estrema libertà, fiducia nella Provvidenza, un carattere autoironico e un agire a volte imprevedibile nella sua semplicità. Questo è il ritratto di Madre Teresa che è stato restituito dal Vicario Episcopale davanti ad una folta platea nei Chiostri della Basilica della Ghiara.

La mostra rimarrà aperta da mercoledì 6 a domenica 10 settembre, con i seguenti orari: tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 22

Ingresso libero

MADRE TERESA COOPERATIVA SOCIALE

Via Kennedy 17, 42124 Reggio Emilia

Cell: +39 348 4278314 Tel. 0522 272108 fax 0522 277126

alberto.sabatini@coopmadreteresa.it

 

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura