Pinelli e Rita Bartoli sul trono di Cinquecerri

Stampa articolo Stampa articolo

Ottimi numeri per la prima prova del Circuito Podistico della Montagna 2017 organizzato dal Centro Sportivo di Reggio Emilia. Sabato a Cinquecerri, in occasione dell’11^ edizione della Camminata, hanno preso parte all’evento ben 148 atleti, 53 dei quali provenienti dall’Atletica Castelnovo Monti, seguiti dai 22 dell’Atletica Scandiano e dagli 8 dell’Atletica Sampolese. Immersi nella caratteristica Cinquecerri, scorgendo la Pietra di Bismantova da lontano, i quasi 150 atleti si sono dati battaglia per tagliare per primi il traguardo, ma i ci sono state anche tante famiglie che hanno partecipato coi figli, coi cani, passeggiando tranquillamente nella non competitiva, godendosi una splendida giornata al fresco e al sole, immersi nella natura del nostro Appennino. Venendo ai risultati, nella categoria Esordienti C vince Vanessa Reverberi dell’Atletica Reggio, nel B trionfa invece la solita Lidia Argento anch’essa dell’Atletica Reggio, mentre nell’A si ha la conferma della fortissima Martina Bolognesi dell’Atletica Scandiano. Tra gli Esordienti maschili, nel C esulta Riccardo De Nardi dell’Atletica Castelnovo Monti, nel B Dante Rocchetti, suo compagno di squadra e nell’A Gabriele Verona dell’Atletica Scandiano.

Nella categoria Ragazze sale sul gradino più alto del podio Francesca Tincani dell’Atletica Castelnovo Monti, mentre nei Ragazzi vince il bolognese Samuele Suriani, non nuovo ai successi interra reggiana, dell’Atletica Borgo Panigale. Fra i Cadetti trionfa Nicolò Cornali della Polisportiva Arceto, mentre negli Allievi vince Roberto Ferretti dell’Atletica Scandiano.

Podio-Donne-A

Dulcis in fundo, negli Assoluti, in classifica generale, trionfa Fabio Pinelli dello Stone Trail Team che precede Sebastian Fiorini dell’Atletica Reggio e Davide Benincasa della Polisportiva Madonnina di Modena. La prima donna è la fortissima Rita Bartoli, 14esima in classifica generale.

Nello specifico di categoria, nelle Donne A, come dicevamo, vince Rita Bartoli, che precede Caroline Magliani dell’Atletica Scandiano e Dania Bernardi del Taneto. Nelle Donne B esulta Emanuela Sitta dell’Atletica Cagnon, davanti a Marianna Cavallo dell’Atletica Scandiano; terza Federica Romei dell’Atletica Castelnovo Monti.

Tra i maschi, invece, negli Uomini A, vince Sebastian Fiorini dell’Atletica Reggio, precedendo Fabio Beneventi dell’Atletica Scandiano e Cristian Domenichini della Podistica Correggio. Nella categoria B sale sul gradino più alto del podio Fabio Pinelli dello Stone Trail Team, che taglia il traguardo prima di Davide Benincasa della Madonnina e di Claudio Costi, terzo, de La Guglia Sassuolo. Negli Uomini C il trionfo è invece di Bruno Benatti dell’Atletica Impresa Po, davanti a Luca Iori e a Claudio Caprari entrambi dell’Atletica Scandiano. Chiudiamo con gli Uomini D dove alza le braccia al Attilio Acito, che precede Dino Ricci, entrambi dell’Atletica Scandiano; Terzo, Ettore Marmiroli dell’Atletica Castelnovo Monti.

Podio-Uomini-B

Eccellente l’organizzazione di Sergio Pregheffi e Stefania Barbantini, oltre all’eccellente lavoro dei giudici guidati da Maria Azzolini, consigliere del Centro Sportivo di Reggio Emilia. Domenica 23 luglio tutti in piazza di nuovo per la seconda prova del Circuito Podistico della Montagna, con la seconda edizione della Camminata di Casina, organizzata da Filippo Gregori 329 8870102 

filippo.greg@gmail.com.

 

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni, Slide