A Casina un convegno su prosperità e crescita economica

Stampa articolo Stampa articolo

A Casina, sabato 15 luglio, è in programma un convegno sull’economia dal titolo: “Una Nuova Prosperità, Ricominciamo a Crescere?”L’appuntamento è alle ore 17 presso il Castello di Sarzano di Casina.

La relazione introduttiva sarà curata dalla dottoressa  Laura Gherardi (nativa di Montale) dell’Università cattolica di Milano. Questa in sintesi la traccia del suo intervento.

La crisi iniziata nel 2008 ha mostrato l’insostenibilità ambientale, sociale ed economica del modello di sviluppo finanziario-consumista diffusosi nelle democrazie occidentali nei trent’anni precedenti. Come ricominciare oggi a crescere? Una nuova prosperità potrebbe prendere piede grazie a uno sviluppo umano che tenga insieme economia e società, dopo decenni di slegamento. Questa ipotesi di crescita integrale, formulata da alcune tra le più recenti teorie economiche, sociali e politiche di matrice europea e statunitense, sta già prendendo corpo nell’azione di valorizzazione congiunta, e sostenibile nel tempo, di diverse risorse: umane, ambientali, economiche, culturali e sociali.

Tra i protagonisti di tale azione, le imprese occupano un posto privilegiato, anche nell’analisi del mutamento in atto. Il cambiamento nei modelli di business – come passaggio, nella letteratura e nelle pratiche, dall’impresa orientata al valore per i soli azionisti all’impresa sostenibile, orientata al valore per tutti i portatori di interesse – apre una nuova fase nel processo di sviluppo del capitalismo. Verso una crescita integrale e una nuova prosperità. Non si tratta, però, di un processo irreversibile: molto dipenderà dal successo delle nuove alleanze sul tema del valore contestuale, che tiene insieme economia e società.

Sarà poi un susseguirsi di interventi da parte di Stefano Landi presidente camera di commercio di Reggio Emilia,Fausto Giovanelli presidente del parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano, Giuseppe Domenichini dirigente industriale.

Il convegno sarà condotto dal giornalista Gabriele Arlotti. Saranno presenti anche  il sindaco di Casina Stefano Costi e alcuni suoi assessori.

Domenico Amidati

Comune-Casina-Castello-Sarzano-restauro1_1

Pubblicato in Archivio