Don Carlo racconta i due grest di Sassuolo centro

Stampa articolo Stampa articolo

Dal film di animazione “Up” fino alla leggenda di Robin Hood. Sono i fili conduttori che hanno animato l’estate dei bimbi dell’unità pastorale “Sassuolo centro”, coordinata dal parroco moderatore don Giovanni Rossi e dal vicario parrocchiale don Carlo Menozzi. Sono stati due distinti i campi estivi, appena conclusi e durati entrambi tre settimane (12-30 giugno), che hanno visto l’affluenza di circa 200 iscritti. Le attività sono state gestite da 120 animatori (guidati da due responsabili) che si sono ruotati nelle realtà dell’Oratorio Don Bosco di Sassuolo (a cui si appoggia anche la parrocchia di Sant’Antonio) e della parrocchia di San Giovanni Neumann (detta San Giovanni al Parco). A fare da supervisori, poi, c’erano don Rossi e don Menozzi.
“All’Oratorio Don Bosco – spiega proprio don Carlo Menozzi – abbiamo lanciato lo slogan «Sempre Up», prendendo spunto dal cartone animato. Giocando così sul modo di dire: «Sempre su», «Sempre attivi come unità pastorale (up)»”.

Leggi tutto l’articolo di Matteo Zanichelli su La Libertà dell’8 luglio

IMG-20170629-WA0009

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana