Montecchio e Suzzara regine a Fosdondo

Stampa articolo Stampa articolo

Centro Sportivo: si è conclusa la diciannovesima edizione del torneo «Robby-Alfredo-Emanuele»

Da La Libertà del 1°luglio

Il Suzzara nell’Under 14 (foto 2), il Montecchio nell’Under 15 (foto 1). Sono loro le regine del torneo “Robby-Alfredo-Emanuele”, organizzato anche quest’anno magistralmente dal Gruppo Sportivo Fosdondo e giunto alla sua 19° edizione. Grande pubblico e partite al cardiopalma con addirittura due epiloghi dal dischetto nella serata delle due finali, disputate come sempre nel campo sportivo all’ombra del campanile della chiesa parrocchiale. Nell’Under 14 solo ai rigori il Suzzara ha prevalso sull’Ambrosiana Rivalta, dopo che la sfida si era conclusa sull’1-1 grazie alle reti di Cattolico per i reggiani e di Torelli per i virgiliani. Capocannoniere Ettore Negri del Suzzara con 8 reti, miglior portiere Riccardo Rizzato sempre del Suzzara, miglior giocatore Dario Palladino del Rivalta e “Coppa Fair Play” a Crescenzo Puro del Suzzara.

Trofeo assegnato dagli undici metri pure nell’Under 15, col trionfo del Montecchio sul San Faustino. Stesso film della gara precedente, coi tempi regolamentari e supplementari blindati sull’1-1 coi sigilli di Ganassi per i neo-campioni e di Larcinese per gli ottimi rivali. Bomber a pari merito Davide Polisano del Montecchio e Gabriele Bianchi della Virtus Cibeno Carpi con 5 timbri a testa, il numero più bravo è stato Samuele Monari del San Faustino, il migliore di tutti Joele Lusetti del Montecchio. Buona la risposta del pubblico, sempre decisivo il sostegno del Csi, che ha messo a disposizione gli arbitri per tutto il torneo (la terna della serata conclusiva era composta da Luca Simonazzi, Luca Orlandini e Stefano Marchiafava; foto 3).

U.S. Montecchio

FOTO 1

Calcio Suzzara

FOTO 2

ARBITRI FINALI

FOTO 3

Pubblicato in Articoli, Associazioni