Siccità: il Vescovo scrive ai parroci

Stampa articolo Stampa articolo

Il vescovo Massimo Camisasca ha scritto ai parroci una lettera sul tema dell’emergenza siccità.

Caro fratello,

desidero farmi eco di tutti coloro che mi hanno espresso in questi ultimi giorni la loro seria preoccupazione per la situazione di siccità che si è venuta a creare nella nostra provincia e più in generale nella nostra regione.

Penso che tutti noi dobbiamo, come è tradizione nella Chiesa, farci interpreti presso il Signore di questa necessità del popolo. Si tratta certamente di raccomandare un uso equilibrato ed attento dell’acqua ma nello stesso tempo anche di supplicare il Signore di venirci incontro con delle piogge riparatrici di questa siccità.

Chiedo che in tutte le parrocchie si facciano preghiere, offrendo la santa Messa durante una giornata di questa settimana possibilmente lunedì, martedì o mercoledì.

 

Un caro saluto a tutti.

 

+ Massimo Camisasca

siccità-fiume-

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana