A Palazzo dei Musei la presentazione del volume “Regium Lepidi 2200”

Stampa articolo Stampa articolo

Il volume Regium@Lepidi 2200. Archeologia e nuove tecnologie per la ricostruzione di Reggio Emilia in età romana” curato da Maurizio Forte sarà presentato giovedì 1 giugno alle ore 18 al Palazzo dei Musei civici di Reggio Emilia (via Spallanzani 1). Oltre a Forte, curatore e co-autore del volume e docente della Duke University, interverranno Donatella Martinisi, presidente del Lions Club Reggio Emilia Host, Elisabetta Farioli, direttore dei Musei civici Reggio Emilia, e Roberto Macellari, responsabile delle collezioni archeologiche dei musei. L’incontro sarà moderato da Carlo Baja Guarienti dell’Università di Ferrara. L’iniziativa è promossa da Lions Club Reggio Emilia Host “Città del Tricolore”.

Lo studio su Reggio in età romana illustrato nel volume dimostra un approccio metodologico particolarmente innovativo e multidisciplinare all’archeologia urbana. Riunendo le competenze di studiosi e specialisti di archeologia e storia romana, topografia, geofisica, tecnologie digitali e neuroscienze, si aprono nuovi scenari interpretativi e nuove prospettive di ricerca. La conoscenza infatti dei modelli urbani dipende da come percepiamo lo spazio cittadino in relazione al suo passato pluristratificato, all’assetto territoriale e alle diverse simulazioni spazio-temporali che le tecnologie ci consentono.

L’iniziativa, a ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione, si inserisce nel progetto “2200 anni lungo la Via Emilia” promosso dai Comuni di Reggio Emilia, Parma e Modena, dalle Soprintendenza Archeologia di Bologna e di Parma, dal Segretariato regionale Beni, Attività culturali e turismo e dalla Regione Emilia Romagna. www.2200anniemilia.it

Info: 0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2

0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1

musei@municipio.re.it

Palazzo-dei-Musei

Pubblicato in Archivio