“Il Castello di San Michele” Laura Caputo a Viano

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 27 maggio, presso la biblioteca “Bonaventura Corti”, alle ore 17,00, verrà presentato il libro-inchiesta “Il Castello di San Michele” scritto dalla giornalista Laura Caputo. Condurrà la sociologa Catia Iori.

Laura Caputo è la presidente della Rete dei Comuni Mafia Free a cui Viano ha aderito il 27 settembre 2016.

Nel libro la giornalista italo-francese, riceve dal suo editore l’incarico di scrivere la biografia di un boss   detenuto da molti anni, ma ancora “presente” in tutto il suo territorio.  Su invito del Boss la giornalista entra in contatto la sua famiglia. La narrazione di questa vicenda  permette, infatti, di condividere uno sguardo “dal di dentro” e di parlare delle donne di camorra, una realtà ignorata perfino dal codice penale.

“In questo libro non succede nulla, ma nello stesso tempo succede di tutto. In esso tutti sanno tutto e nessuno sa niente. E’ un enorme chiacchiericcio, con tanti monologhi e ogni volta che credi di aver capito la verità, hai una nuova versione. La conclusione finale è che non c’è una verità assoluta, ma solo diversi punti di vista. (Tratto dalla recensione del 2014 di Cristina Rotoloni per Leucotea).

cartoncino-invito

Pubblicato in Archivio