Creatività giovanile: presentati i progetti ai Chiostri della Ghiara

Stampa articolo Stampa articolo

56 fotografie – 25 delle quali premiate – 3 cortometraggi, decine di ragazzi partecipanti, provenienti anche da fuori regione, un centinaio di giovani presenti ad applaudire le proiezioni. Sono questi i numeri della giornata dedicata alla creatività giovanile che si è svolta giovedì 4 maggio ai Chiostri della Ghiara a Reggio Emilia. Le fotografie sono il frutto di due iniziative promosse dal servizio Officina educativa del Comune di Reggio Emilia: la prima è il concorso fotografico ‘Speciale Samuela Solfitti’ dedicato alle ragazze ed ai ragazzi tra i 14 e i 18 anni, la seconda il laboratorio ‘Videolab 2′ condotto dal regista Alessandro Scillitani, in collaborazione con il Dipartimento di Comunicazione ed Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia e l’ ‘Home movie. Archivio nazionale del film di famiglia’.

Al concorso fotografico ‘Speciale Samuela Solfitti’ hanno partecipato 120 ragazzi, tra singoli, gruppi e classi, che si sono confrontati con il complesso tema ‘Fare memoria. Immagini che durino nel tempo nell’epoca dell’istantaneità’, presentando immagini di grande maturità di sguardo. Al laboratorio ‘Videolab 2’ hanno invece partecipato 13 giovani tra i 19 e i 28 anni, divisi in tre gruppi di lavoro, i quali hanno realizzato tre video che indagano su aspetti diversi e interessanti della nostra città: ‘L’ultimo piano’, ‘Reggio è musica’, ‘Rèz’ ne sono i titoli, suggestivi come i documentari.

“L’attenzione dell’Amministrazione comunale – ha detto l’assessora a Educazione e Conoscenza Raffaella Curioni – è volta a valorizzare i giovani talenti creativi offrendo occasioni per far esporre i loro lavoro in spazi centrali della città. In particolare sulla fotografia Reggio Emilia ha una competenza riconosciuta sul piano nazionale, risultato reso possibile anche grazie alla crescita ed alla partecipazione di tanti giovani fotografi ai diversi eventi formativi ed espositivi dedicati a questa espressione artistica”.

La mostra con le foto del premio ‘Samuela Solfitti’ è visitabile fino al 28 maggio ai Chiostri della Ghiara, in via Guasco 2. I corti sono invece visionabili sul sito del Portale Giovani http://portalegiovani.comune.re.it/?p=21832

 

Creatività-giovanile_2--10.5

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura